17.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Robbie Williams e i video dei suoi intrattenimenti a Ayda Field che deve partorire

HomeGossip e Showbiz: divi e diveRobbie Williams e i video dei suoi intrattenimenti a Ayda Field che deve partorire

robbie williams canta alla moglie che deve partorire il video

Robbie Williams è veramente stato vicino a sua moglie, Ayda Field, durante la nascita del secondo figlio. E lo ha fatto cercando di tenere compagnia, distraendo e cercando di farla sorridere, la moglie come poteva, come riesce a fare meglio, cioè facendo lo showman, anche a costo di apparire stupido.

Tutti i video dei giorni preparatori al parto di Robbie Williams e Ayda Field sono stati caricati in rete e i visitatori si sono divisi: c’è chi ha trovato tenero questo reportage pubblico della vita privata dell’amato cantante, e c’è invece chi ha trovato in questo ostentazione a fini pubblicitari.

A noi le scenette sono piaciute, come quando RW balla e canta Candy nella camera di ospedale davanti ad Ayda chiedendole di unirsi al coro del ritornello (inutilmente) durante le doglie. Oppure quando Robbie Williams le canta il tema di Frozen, che la moglie ama tantissimo, ricevendo in risposta: “ma la vuoi smettere di cantare”.

Ad ogni modo Robbie Williams e Ayda Field si sono messi insieme nel 2006, e questo appena arrivato è il secondo figlio, segno che la coppia ha un ottimo affiatamento e che forse all’uomo serve, ogni tanto, farsi vedere un po’ … ingenuo.

Laura Beggiora

01/11/2014

Riproduzione vietata

Il video di Robbie Williams che canta e balla Candy ad Ayda Field

Il video di Robbie Williams che canta Frozen

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.