Bottigliate e sangue per le vie di Verona per rissa tra marocchini

ultimo aggiornamento: 14/05/2015 ore 07:12

142

Franco Agostinetto morto soffocato

Un marocchino di 28 anni, residente a Caldiero (Verona), è stato denunciato a piede libero dagli agenti delle Volanti della Questura di Verona con l’accusa di lezioni personali in concorso.
I poliziotti sono intervenuti insieme agli agenti del Reparto Prevenzione Crimine arrivati da Padova dopo la segnalazione di un’aggressione: hanno trovato due uomini insanguinati, entrambi marocchini.
Uno era stato colpito al viso e al collo da una bottigliata, che ha ferito ad una mano anche l’aggressore, che è stato così denunciato in stato di libertà.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here