Rio del Danieli chiuso per pericolo di crolli

ultimo aggiornamento: 15/07/2015 ore 18:01

107

Rio del Danieli chiuso per pericolo di crolli

Rio del Danieli chiuso per pericolo di crollo: una trave di appoggio di una struttura esterna al terzo piano ha ceduto ed sono caduti dei pezzi di legno in acqua. Vigili del fuoco e polizia locale hanno chiuso il traffico del rio.
L’incidente ha portato al collasso del traffico acqueo nell’area di San Marco, perché proprio per quel rio passano tutte le gondole, per l’occasione dirottate sul vicino rio della Canonica.

La situazione, come affermano anche i gondolieri stessi, sta diventando insostenibile, che sostengono come ormai sia difficile e pericoloso portare i turisti in gondola.
I problemi nascono verosimilmente dal moto ondoso: decine di taxi stazionano davanti al Molo, altri corrono lanciati ad alta velocità e poi ci sono anche i vaporetti dell’Actv.


Il neo sindaco Brugnaro ha detto ieri in una nota: «Condividiamo le preoccupazioni espresse dai gondolieri per il moto ondoso in bacino San Marco è un problema che c’è da anni e negli ultimi tempi si è acuito e sul quale si rende ora necessario intervenire con una soluzione efficace. Ho avuto modo di confrontarmi su questo con il prefetto nel corso della riunione del Cosp, il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, con il questore e con i vertici delle forze dell’ordine, che ringrazio per la collaborazione».

Redazione

14/07/2015


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here