Renzi: “80 euro anche per i figli”

93

Renzi: 80 euro restano e tfr in busta paga per chi lo vorra'

Renzi annuncia “80 euro anche per i figli”. Che cosa significa? che il bonus degli 80 euro sarà esteso anche alle neomamme (o neopapa’) per tre anni dalla nascita del figlio.
Matteo Renzi va a Canale 5 domenica pomeriggio e, ospite di Barbara D’Urso, annuncia come sta provando a far ripartire l’Italia.

La legge di Stabilità stanzia 500 milioni annui per istituire un Fondo con carattere permanente: a quanto sembra, il contributo triennale sarà dato a tutte le famiglie che hanno un reddito sino a 90 mila euro. «Dal primo gennaio del 2015 daremo gli 80 euro non solo a chi prende meno di 1.500 euro al mese, ma anche a tutte le mamme che fanno un figlio per i primi tre anni. Si tratta di mezzo miliardo destinato alle famiglie».

Renzi, in realtà, non presentà una novità assoluta, bensì prova a ridurre il divario che in materia di maternità divide l’Italia dagli altri Paesi europei.
La Francia destina il 5% del suo Pil alle politiche familiari, in Gran Bretagna il primo figlio vale 100 euro mensili e il secondo 164, in Germania l’assegno che ricevono i genitori dura sino al 18esimo anno di vita dei figli.

Mario Nascimbeni

20/10/2014

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here