25.2 C
Venezia
venerdì 25 Giugno 2021

Regata Storica di Venezia, ripristinati percorsi classici

HomeNotizie di aperturaRegata Storica di Venezia, ripristinati percorsi classici

regata storica venezia vignotto fanno 13

Detto fatto, il Comune ci ha ripensato e ha deciso poi che sarà ancora La Machina a Ca’ Foscari e non la Stazione, ad attendere i regatanti, così come è sempre stato e la tradizione pretende.

Già ieri la consigliera comunale Pd Monica Sambo aveva espresso perplessità per una scelta che sembrava non rispettare le esigenze dei veneziani, abituati a partecipare e godere l’iniziativa forse più importante per la città, secondo modalità rituali e canoni coadiuvati di generazione in generazione.

Il Sindaco Luigi Brugnaro, che aveva pensato di rivitalizzare l’iniziativa, ha quindi modificato l’indirizzo e accontentato gli appassionati fedelissimi di voga. Qualche variazione riguarda i tempi di gara che saranno accorciati di otto minuti: il percorso dei gondolini sarà quello di sempre, il giro del “paleto” è anticipato a San Marcuola, poi destinazione Ca’ Foscari anche per le Donne e caorline.

I 90 giovanissimi partiranno da San Marco invece che dai Giardini, poi il giro del palo a Rialto e la fuga verso la Machina. Nessun cambiamento per l’atteso corteo storico che partirà alle 16 e 30 da San Marco e arriverà alla Ferrovia.

Un vantaggio della parziale modifica del percorso, sarà la riapertura del Rio di Cannaregio e del tratto Riva di Biagio, Stazione, già dalle 17.00, permettendo il transito dei mezzi Actv.

La festa c’è tutta e così le tradizionali riprese televisive che mostreranno al mondo la bellezza della città, la resistenza di una Festa capace di unire la gente, creare solidarietà e iniziative sociali, come il “DISNAR PER LA STORICA”, festa della “venezianità”, all’insegna della convivialità e del piacere di vivere la città.

Redazione | 26/08/2016 | (Photo d’archive) | [cod restove]

Condividi la notizia, potrebbe interessare:

Data prima pubblicazione della notizia:

2 persone hanno commentato

  1. Sono amaramente disgustato di questo cambiamento di percorso . Noi Veneziani siamo per niente considerati da questo nuovo Padrone.

  2. Io da Veneziano la trovo scandalosa lo spostamento del giro del paletto a San Marcuola togliendo lo spettacolo al passaggio del piazzale di Santa Lucia ( Ferrovia ) . Il servizio pubblico funzionava dal pontile ACTV 3 Archi per quelle ore della Regata . Esistevano 2 feste veramente Veneziane già questa la stanno rovinando Brugnaro invece di fare o permettere questa porcata poteva prima pensare alle promesse fatte in campagna Ellettorale

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor