spot_img
20.2 C
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021

Redentore 2016, Venezia pronta alla Festa

HomeNotizie Venezia e MestreRedentore 2016, Venezia pronta alla Festa

Redentore 2016, Venezia pronta alla Festa

Redentore 2016: è tutto pronto per i festeggiamenti di uno degli appuntamenti più attesi della tradizione veneziana, in programma sabato 16 luglio.

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale ha voluto organizzare un Redentore diffuso su tutto il territorio comunale, con spettacoli pirotecnici a Malcontenta, Asseggiano, Favaro Veneto, Parco di San Giuliano, oltre che a Pellestrina e naturalmente nel Bacino di San Marco.

Si inizia sabato 16 alle ore 19, con l’apertura del ponte votivo che collega le Zattere con la Chiesa del Redentore all’isola della Giudecca e la presentazione degli equipaggi delle regate di voga alla veneta, che gareggeranno il giorno successivo, dalle ore 16, nel canale della Giudecca.

Dalle 23.30, per 40 minuti, il cielo sul bacino di San Marco sarà illuminato dai fuochi d’artificio. Uno spettacolo da lasciare incantati, per il quale verranno impegnati 6 pontoni, 25 postazioni galleggianti, oltre 3000 kg di esplosivi, più di 30mila artifici.

Intenso e articolato il coordinamento delle Forze dell’ordine. Saranno circa 50 i volontari della Protezione civile comunale che presteranno servizio in occasione della festa per garantire la sicurezza e regolare l’afflusso e il deflusso dei visitatori. 120 gli operatori della Polizia municipale, che avranno il compito di controllare la circolazione pedonale, il rispetto dei corridoi per le emergenze e il traffico acqueo.

Tre ordinanze per regolare la viabilità a Piazzale Roma, Mestre e San Giuliano e nel centro storico, a cui si aggiunge quella della Direzione Mobilità per il traffico acqueo. La Capitaneria di Porto sarà impegnata con 6 unità navali e 30 addetti, mentre la Croce verde sarà operativa con 60 persone in servizio tra medici, infermieri e volontari, 3 idroambulanze e 2 ambulanze, 2 punti medici avanzati agli imbarcaderi di San Marco Giardinetti e Zitelle Ponente e 2 ambulanze al Lido.

Anche Actv scende in campo per la notte del Redentore, mettendo a disposizione risorse straordinarie per una corretta gestione dei flussi in entrata e in uscita, svolgendo così un ruolo fondamentale per garantire lo svolgimento della manifestazione, con un potenziamento del servizio automobilistico e di navigazione.

E, a festa terminata, Veritas provvederà subito alla pulizia della città dei circa 300 mc di rifiuti prodotti. Dalle 2 saranno in azione 45 netturbini e 4 imbarcazioni, dalle sei arriveranno in rinforzo 20 operatori e 10 imbarcazioni, mentre, dalle 8 alle 14, 2 katamarani si occuperanno di pulire i canali.

Il lungo weekend di festa si concluderà domenica 17 luglio, alle ore 19, con il momento più intenso e spirituale, la Santa Messa votiva celebrata dal Patriarca di Venezia, alla Chiesa del Redentore alla Giudecca.

15/07/2016

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements