Ragazza americana violentata nel bagno di una discoteca due volte

ultimo aggiornamento: 25/08/2015 ore 07:06

211

ragazza americana violentata bagno discoteca sorrento

Riccardo Capece, 20 anni, studente universitario, e Francesco Franchini, 22 anni, ex calciatore di serie D, sono stati arrestati ieri dai carabinieri.
Violenza sessuale è l’accusa, per aver violentato una ragazza americana nel bagno di una discoteca di Sorrento.
Francesco e la ragazza si erano conosciuti ed erano andati in discoteca, ma quello che lei non immaginava era che quando ha bisogno di andare alla toilette lui la segua.
Le telecamere di sicurezza installate nell’antibagno lo riprenderebbero spingere a forza dentro la toilette la ragazza. Lì, secondo la ricostruzione dei carabinieri, Franchini le strappa gli slip e abusa una prima volta di lei. Poi esce.

La ragazza cerca l’amica all’interno del locale, vuole essere soccorsa e andare alla polizia ma prima cerca di rimettersi in ordine, così torna in bagno.
Stavolta sarebbero Francesco e Riccardo ad essere ripresi dalle telecamere mentre la spingono di nuovo dentro. La violentano in due secondo le accuse. Poi, finalmente, lei riesce a scappare.


Il giorno dopo la denuncia ai carabinieri di Sorrento. Partono le indagini. Vengono recuperate le immagini della telecamera e anche gli slip strappati, che erano finiti nella spazzatura della discoteca.

Monica Manin

25/08/2015


Riproduzione vietata

Ragazza americana violentata nel bagno di una discoteca due volte

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here