17.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Preoccupazione per la Scuola Elementare San Girolamo.

HomeVenezia cittàPreoccupazione per la Scuola Elementare San Girolamo.
Senz'altro complice l’apprensione per lo stato generale delle scuole pubbliche dopo la grave disgrazia di Rivoli, si è creata anche da noi una particolare attenzione verso gli istituti educativi della città .
La segnalazione che appare e preoccupa dalla stampa locale stamani riguarda l'elementare "San Girolamo".
La dirigente del circolo didattico Concetta Franco premette che parla in favore della sicurezza dei bambini e segnala che occorre provvedere immediatamente.

aula.jpg
“Le piogge abbondanti degli ultimi giorni -dichiara la dirigente- hanno infatti creato infiltrazioni dal tetto e c’e’ la possibilità  che le penetrazioni dell’acqua raggiungano spazi dove corrono fili elettrici”.
La manutenzione straordinaria sarà  attivata in breve tempo, ma viene segnalato anche che da tempo sono attesi interventi a tutela dei bambini, come le porte di sicurezza.
Provvisoriamente le classi fanno lezione nei locali “sani”: in biblioteca, in un laboratorio e in mensa.
Il Comune fa sapere che: “Era già  stata decisa una verifica di tutti gli istituti comunali. Non vi è, al momento, nessuno stato di emergenza, nessun pericolo per la sicurezza dei bambini, ci sono solo situazioni da tenere sotto controllo e un po’ di disagio per gli interventi necessari” spiega Anna Maria Miraglia, assessore alle Politiche Educative.

Francesca Chiozzotto

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.