Caserme Cercansi, l’appello del Prefetto di Padova per i profughi da sistemare

ultimo aggiornamento: 27/06/2015 ore 19:26

120

prefetto padova cerca caserme per profughi
“Stiamo continuando l’accoglienza con le cooperative e il privato sociale ma rispetto alle proiezioni sugli arrivi nel futuro prossimo ci stiamo muovendo cercando soluzioni ulteriori. Stiamo effettuando diverse ricognizioni su caserme non dismesse ma in uso per trovare spazi comunque adeguati all’accoglienza”.
A dirlo è stato oggi il prefetto di Padova Patrizia Impresa a margine delle celebrazioni della festa della guardia di finanza.
“Sono aumentati gli arrivi in questi ultimi giorni, sia nei numeri che nella frequenza – ha continuato – vedo che molte di queste persone non si fermano perché dopo breve momento di sistemazione continuano il loro viaggio. Per questo stiamo facendo una ricognizione e oggi incontrerò anche le forze dell’ordine. Cerchiamo caserme ancora in utilizzo o in fase di dismissione non ancora realizzata, l’importante è che la struttura abbia un piano di agibilità”.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here