Potenza: esplode fucile di scena, due figuranti morti

ultimo aggiornamento: 31/08/2015 ore 00:02

122

potenza esplode fucile scena due morti

Morte durante la rappresentazione teatrale a Potenza a causa di un fucile che doveva essere finto come si usa in teatro.
Due figuranti sono morti e cinque persone risultano essere rimaste ferite per l’esplosione del fucile di scena.
La tragedia è avvenuta in occasione di una rappresentazione sul brigantaggio a Potenza.
L’esplosione improvvisa è avvenuta proprio mentre era in scena la rappresentazione di piazza.
La vittima, un figurante di 55 anni, è rimasta uccisa sul colpo a causa dalle schegge provenienti dal fucile esploso che lo hanno colpito; l’altra, 56 anni, è morta poco più tardi nella sala operatoria dell’ospedale mentre si tentava un’operazione chirurgica per salvargli la vita.
Dei cinque feriti, due sono in condizioni gravi, fra cui vi sarebbe un bambino di 5 anni di Potenza. Anche tra il pubblico risultano esservi persone colpite dalle schegge.

redazione


30/08/2015

Riproduzione vietata

(foto di repertorio)


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here