Portati dal Vento, personale di Giorgia Valmorri con Panem et Circenses

ultimo aggiornamento: 17/02/2015 ore 19:59

154

portati dal vento a venezia LARGE

Il progetto, denominato “Portati dal Vento” si terrà a Venezia dal 7 marzo al 11 aprile 2015 presso lo spazio espositivo di Spiazzi e consta di una Mostra personale dell’Artista Giorgia Valmorri con interventi performativi del collettivo Panem et Circenses.

La mostra affronta il tema del rapporto con la natura e prevede l’attivazione di pratiche partecipative, Talk e momenti di interazione.


Incluso nella mostra il progetto “Fondi di Carciofo”: tre giornate performative con il collettivo artistico Panem Et Circenses per unire la riflessione sul cibo (dal punto di vista dell’interazione tra natura e cultura) all’arte contemporanea con azioni e interventi installativi finalizzati al coinvolgimento del pubblico​ (​nelle giornate inter​e con gli artisti e il curatore del progetto​ sono compresi due pasti e il coinvolgimento in pratiche artistiche ideate per aumentare la consapevolezza sui temi della nutrizione, del cibo, del rapporto tra arte e agricoltura, cibo e artificio e molto altro. Si torna a casa “mangiati” e con un’idea più chiara su cosa sono le pratiche di partecipazione nell’arte contemporanea).​

La manifestazione si svolgerà presso lo spazio espositivo dell’associazione a Castello (Venezia) e in altri luoghi all’aperto legati alle pratiche di partecipazione dell’associazione stessa: un orto sociale alla Giudecca, un giardino a Marghera e un terreno in gestione a Spiazzi presso l’Isola di Sant’Erasmo.

Due giornate performative con talk e performance di Panem Et Circenses, dal titolo “Fondi di carciofo”, il 7 e il 21 di marzo 2015, anticiperanno l’apertura della mostra il 28 marzo 2015.


Durante la mostra, il 4 aprile 2015, si terrà la terza delle tre giornate del progetto “Fondi di Carciofo”.

L’11 aprile si terrà alla Giudecca, nello spazio di Spiazzi Verdi (esperimento di l’orto collettivo), l’azione partecipativa finale che conclude la mostra “Portati dal vento”. Si tratterà di una messa a dimora collettiva nel terreno dell’orto delle piante germogliate dai semi “portati dal vento” parte del lavoro di cui l’artista Giorgia Valmorri si occupa per Spiazzi da oltre sei mesi.

Al progetto è già stato concesso il Patrocinio del Comune di Venezia e della Regione Veneto.​

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here