3.2 C
Venezia
lunedì 06 Dicembre 2021

La pillola ‘anti-Covid’ va a ruba, ma non è ancora autorizzata

HomeCovid 19La pillola 'anti-Covid' va a ruba, ma non è ancora autorizzata
la notizia dopo la pubblicità

continua a leggere dopo la pubblicità

La pillola ‘anti-Covid’ va a ruba, ma non è ancora stata approvata.
E’ una delle tante aberrazioni nate attorno alla pandemia e (per il momento) si sta verificando in Asia.
Pillola Merck si chiama il “prodotto miracoloso” ed è in vendita in Asia, se se trovasse.
Sulle sue tracce si stanno muovendo la Nuova Zelanda, l’Australia e la Corea del Sud.
La pillola anti Covid è prodotta dalla multinazionale farmaceutica Merck.
Il prodotto sta letteralmente spopolando in Asia, ma il fatto essenziale è che non ne è ancora stata approvata la vendita.

Secondo quanto riporta la Cnn, almeno otto tra Paesi e territori nella regione dell’Asia-Pacifico hanno già firmato contratti o sono in trattative per produrre su licenza il farmaco molnupiravir.
Il farmaco molnupiravir secondo alcuni esperti potrebbe rappresentare un punto di svolta nella lotta al coronavirus.

La Merck ha depositato di recente una richiesta di autorizzazione d’urgenza all’agenzia americana Food and Drug Admnistration (Fda) per la sua sua pillola, che, secondo uno studio clinico dimezzerebbe i rischi di ospedalizzazione e di decesso dei pazienti affetti da Covid.

Nel frattempo, la società Airfinity specializzata in analisi di mercato rivela che tra i Paesi interessati alla pillola ci sono la Nuova Zelanda, l’Australia e la Corea del Sud.

Molnupiravir “ha davvero il potenziale, (ripeto) il potenziale, per cambiare un pò il gioco”, ha commentato Rachel Cohen, direttore esecutivo per il Nord America dell’organizzazione senza scopo di lucro Drugs for Neglected Diseases.

» leggi anche: “No Vax : festa per contagiarsi “Così saremo immunizzati” ma finiscono in terapia intensiva
» leggi anche: “Morto suicida ex primario, aveva “scoperto” terapia con trasfusioni contro il virus

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Nata Cassa Mutuo Soccorso per sostenere operatori sanitari che resistono al vaccino

Riceviamo e pubblichiamo. E' NATA LA CASSA DI MUTUO SOCCORSO , per sostenere ECONOMICAMENTE UN OPERATORE SANITARIO IN LOTTA CONTRO UN SOPRUSO, la sperimentazione vaccinale del decreto legge 44 art 4, che impone un vaccino che vaccino fino al 2023...

Brugnaro in situazione di conflitto di interessi? Interrogazione al governo

I terreni acquistati da Brugnaro all' "entrata" di Venezia oggetto di un conflitto di interessi? Lo chiede SI con un'Interrogazione, "Secondo un'inchiesta del quotidiano 'Il Domani', la giunta del Comune di Venezia, all'interno del piano per la mobilità sostenibile Venezia 2030, ha...

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia. 82 anni, dopo avere preso la pillolina blu ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie. Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura "dell'impeto" ed ha chiamato la polizia.  E' inutile descrivere...

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Santa Margherita (Venezia) e degrado: i residenti reagiscono

Degrado notturno in Campo santa Margherita: i residenti reagiscono. La pandemia l’aveva rimossa quella sgradevolezza di sapere e vedere un campo vivo, abitato dai residenti, amato per la sua solarità conviviale, trasformarsi nella notte in un deposito di rifiuti, di bottiglie e...

“No al vaccino perché…”. Parla l’infermiere di Rianimazione: “Ecco le mie ragioni”

Troppo spesso si entra nel merito dei giudizi sul perché una percentuale di operatori sanitari rifiuti il vaccino anti-covid (non tutti i vaccini, si badi bene, essi non sono no-vax). Ecco le loro motivazioni espresse da un 'addetto ai lavori'. Gli si deve, quantomeno, l'opportuna libertà di parola, che tutti gli altri dovrebbero quantomeno fronteggiare con disponibilità all'ascolto. Questo significa essere informati.

“Mi sono trovata visitatori alle spalle in casa mia! Io grido e loro: ‘Ma non è tutto Biennale?’ “

L'articolo che avete pubblicato ieri sui turisti per la Biennale alla Celestia contiene un grande fondo di verità. Dopo averlo letto mi sono decisa a scrivervi per raccontarvi un fatto che mi è appena accaduto. Abito in una laterale di via Garibaldi,...

“Venezia non è più in pericolo??” Decisione Unesco incredibile. Lettere

I TURISTI continuano a soffocare Venezia senza alcuna limitazione, specie quelli pendolari che sbarcano con barche “Gran Turismo” col benestare del sindaco che ad oggi non ha posto in essere alcun limite. Anzi, pare interessato a far “assaltare” la città da...