Aggredito e pestato in Strada Nuova da due stranieri

ultimo aggiornamento: 28/01/2015 ore 10:28

197

pestaggio in strada nuova venezia

E’ stato aggredito e picchiato da due stranieri ubriachi in pieno giorno in Strada Nova.
Il fatto è accaduto domenica mattina ad un operaio quarantenne di origini trevigiane residente a Venezia.
L’uomo stava andando verso l’ospedale per trovare un’amica, quando si è imbattuto in due giovani stranieri, visibilmente ubriachi. Uno sguardo storto, una parola storta e i due, entrambi stranieri, evidentemente ubriachi, si sono avventati sull’uomo trascinandolo in una calle laterale dove lo hanno riempito di pugni e calci.
Nonostante le urla nessuno è intervenuto, e il pestaggio è continuato finchè non sono arrivati i carabinieriche sono riusciti a bloccare e identificare uno degli aggressori, moldavo, mentre l’altro è riuscito a scappare.
Il quarantenne è stato posrtato all’ospedale mentre i militari sarebbero sulle tracce anche dell’altro aggressore.

Monica manin


[28/01/2015]

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here