Papa malato? Scoop rivela macchia al cervello ma la notizia è smentita

ultimo aggiornamento: 24/10/2015 ore 09:09

154

Papa malato? Scoop rivela macchia al cervello

Papa malato? Tutto inventato secondo la versione ufficiale diffusa oggi.
Il Vaticano è intervenuto per chiarire la situazione diffusa sullo stato di salute del Papa dopo che il ‘Quotidiano nazionale’ in prima pagina aveva scritto che il Santo Padre avrebbe una “piccola macchia scura nel cervello, un tumore curabile”.

“La macchia”, scrive sempre il quotidiano, sarebbe stata scoperta da un medico giapponese, Takanori Fukushima, specialista di fama mondiale in questo tipo di malattie, che lavora anche in una clinica di una piccola località della Toscana, la Casa di Cura San Rossore.


“La diffusione di notizie totalmente infondate sulla salute del Santo Padre da parte di un organo di stampa italiano è gravemente irresponsabile e non è degna di attenzione”. Queste le parole del portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, a proposito “di notizie infondate sulla salute del Santo Padre”. “Inoltre – sottolinea la nota – come tutti vedono, il Papa svolge sempre senza interruzione la sua intensissima attività in modo assolutamente normale”.

La notizia del Papa malato però, come spesso accade, ha continuato a correre ripresa e ribattuta da siti e agenzie, così padre Lombardi ha di nuovo confermato la smentita ufficiale.
“Lo faccio dopo verifiche con le fonti opportune, compreso il Santo Padre. Nessun medico giapponese è venuto in Vaticano a visitare il Papa e non vi sono stati esami del tipo indicato dall’articolo. Gli uffici competenti mi hanno confermato che non vi sono stati elicotteri arrivati in Vaticano dall’esterno neppure nel mese di gennaio. Il Papa gode di buona salute. Ribadisco che la pubblicazione avvenuta è un grave atto di irresponsabilità, assolutamente ingiustificabile e inqualificabile. Ed è ingiustificabile anche continuare ad alimentare simili informazioni infondate. Ci si augura che questa vicenda si chiuda qui immediatamente”.

21/10/2015


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here