Papa Francesco: cristiani troppo puliti sono solo ‘teisti’

ultimo aggiornamento: 07/02/2020 ore 13:07

365

Papa Francesco: cristiani troppo puliti solo 'teisti'

Papa Francesco punta il dito, in qualche modo, contro i cristiani “troppo puliti” definendoli “teisti”.

“Quando vedo cristiani troppo puliti che hanno tutte le verità, l’ortodossia, la dottrina vera, e sono incapaci di sporcarsi le mani per aiutare qualcuno a sollevarsi, non sanno sporcarsi le mani; quando vedo questi cristiani io dico: Ma voi, non siete cristiani; siete teisti con acqua benedetta cristiana, ma ancora non siete arrivati al cristianesimo”.


“Se Dio si è sporcato le mani ed è disceso al nostro infero, ai nostri inferni, è disceso… Noi dobbiamo seguire le sue tracce”.

Papa Francesco parla così in un’intervista a Tv2000 con don Marco Pozza, il cappellano del carcere di Padova nel programma ‘Io credo’ che andrà in onda dal 17 febbraio in 8 puntate e del quale l’emittente ha diffuso una anticipazione.

Il cristiano “troppo pulito” è “un cristiano a metà, un cristiano superficiale, neppure un cristiano: un uomo che crede in Dio, che ha delle idee chiare sulla redenzione, anche crede in satana, sa che satana esiste, ma si ferma alla porta degli inferi, fa dei calcoli”.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here