Panettiere sfrattato a Venezia, la sua casa serve per i turisti

ultimo aggiornamento: 27/02/2015 ore 06:21

122

Panettiere sfrattato a Venezia

A 82 anni, lo storico panettiere Edgardo Cargnelli, è stato sfrattato con la moglie dalla sua casa. Una personalità, a Venezia, conosciuta da tutti in quanto da quasi 70 anni è titolare del panificio ai piede del Ponte della Donna Onesta nel sestiere di Dorsoduro. Il panettiere da ormai quasi 40 anni vive in un appartamento sopra il suo amato laboratorio, ma quando la proprietaria è morta, gli eredi hanno iniziato a restaurare tutta la palazzina per poi affittarla ai turisti. Ora manca solo il suo appartamento.
Per il panettiere sfrattato a Venezia il comune ha detto che non è sicuro di poter trovare una soluzione per la coppia di ultraottantenni in quanto c’è una lunga lista.
«Quando ero più giovane riuscivo a superare gli ostacoli – ha detto Cargnelli – ma adesso sono troppo vecchio e vedere come mi stanno distruggendo mi fa davvero male […] Una volta i giovani aiutavano i vecchi, oggi non è più così. Ci mandano via, senza che importi nulla a nessuno».


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here