Padova, fuga di gas fa esplodere palazzina, miracolosamente nessuna vittima

ultima modifica: 06/01/2015 ore 09:31

140

padova esplode casa studenti

Una fuga di gas fa esplodere una palazzina a Padova, in via Tiepolo, al Portello, e per un miracolo non ci sono persone ferite. La palazzina, infatti, è abitualmente abitata da studenti fuori sede, in questo periodo nelle loro case per le vacanze natalizie.
La casa esplosa, a due piani, era vuota, la conferma si è avuta dai vigili del fuoco e dalle forze dell’ordine intervenute con la presenza di cani addestrati per la ricerca di persone sotto le macerie.

Nella casa andata distrutta nell’esplosione abitavano normalmente otto studenti che sono già stati tutti rintracciati ed avvisati. Sul posto stanno lavorando diverse squadre dei vigili del fuoco per lo sgombero delle macerie, mentre specifiche unità stanno compiendo i dovuti accertamenti per escludere che lo scoppio possa aver coinvolto altre persone.

La palazzina a due piani era vicina ad altre abitazioni, che comunque non sembrano essere rimaste coinvolte.

Redazione

[06/01/2015]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ nuovo virus cinese 'Coronavirus' ceppo della Sars: ultimi aggiornamenti
➔ "Bomba Day" a Marghera: evacuazione domenica 2 febbraio per migliaia di cittadini. Tutte le informazioni

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here