6.8 C
Venezia
giovedì 21 Gennaio 2021

Omaggio a Venezia: dal Teatro La Fenice la Banda dell’Arma dei Carabinieri in concerto

Home Concerti e live Omaggio a Venezia: dal Teatro La Fenice la Banda dell’Arma dei Carabinieri in concerto
sponsor

In esclusiva su Radio MCA, la web radio dell’Associazione Musica con le Ali, va in onda giovedì 31 dicembre alle ore 21 uno speciale Concerto di Capodanno: lo straordinario Omaggio a Venezia organizzato il 1° luglio 2019 dalla Fondazione Enzo Hruby – impegnata per sostenere la protezione del patrimonio culturale italiano e attualmente attiva a Venezia con un importante progetto pluriennale dedicato al Teatro La Fenice – e dal Comune di Venezia.
Il Teatro La Fenice è stato la sede di questo evento ideato come omaggio a Venezia e all’Italia e concretizzatosi in un eccezionale concerto della Banda dell’Arma dei Carabinieri diretta dal Maestro Massimo Martinelli e del celebre violoncellista Giovanni Sollima, con inoltre la partecipazione del giovane violinista Gennaro Cardaropoli sostenuto dall’Associazione Musica con le Ali, che ha collaborato alla realizzazione del concerto. Assieme a loro anche Giulio Tampalini (chitarra), Giuseppe Cacciola (batteria) e Virgilio Monti (contrabbasso).

sponsor

Il programma del concerto, che verrà diffuso per la prima volta e trasmesso integralmente su Radio MCA aspettando la Mezzanotte nel segno della grande musica e dei suoi migliori interpreti, si compone di una scelta di pagine con un’ampia varietà di repertorio: la Toccata per soli ottoni di Claudio Monteverdi; il Concerto in si bemolle maggiore per violino e violoncello RV 547 di Antonio Vivaldi trascritto per banda da Giovanni Sollima; il Finale dell’Aida di Giuseppe Verdi; il trascinante Concerto per violoncello e orchestra di fiati di Friedrich Gulda; Moonlights, una selezione di brani dedicati alla Luna nel cinquantesimo anniversario del primo storico sbarco dell’uomo, arrangiati dal Maestro Massimo Martinelli; La Fedelissima di Luigi Cirenei, marcia d’ordinanza dell’Arma dei Carabinieri; l’Inno Nazionale Italiano di Michele Novaro, Il canto degli Italiani.

commercial

“L’Omaggio a Venezia che abbiamo realizzato lo scorso anno insieme con il Comune di Venezia, il Teatro La Fenice, la Banda dell’Arma dei Carabinieri diretta dal Maestro Massimo Martinelli, con musicisti straordinari come Giovanni Sollima e il giovane Gennaro Cardaropoli – dichiara Carlo Hruby, Vice Presidente della Fondazione Enzo Hruby – è stato un evento straordinario ed un momento di alto valore istituzionale e simbolico che ha fatto chiaramente percepire a tutti i presenti il valore delle nostre eccellenze: la musica, l’arte e la cultura, che da sempre trovano a Venezia la loro massima espressione. In questo periodo così particolare desideriamo invitare a questo concerto su Radio MCA tutti i cittadini di Venezia, dell’Italia e del mondo, per regalare loro l’emozione di un evento musicale che vuole essere il nostro augurio di buone feste ed un segnale di speranza e di ottimismo lanciato verso il futuro a partire dalla cultura, dalla musica e dai giovani”.

FONDAZIONE ENZO HRUBY
È stata costituita a Milano nel 2007 per promuovere la cultura della sicurezza intesa quale protezione e salvaguardia dei beni pubblici e privati di interesse artistico, monumentale, storico e paesaggistico attraverso il corretto impiego delle più moderne tecnologie. Tra le diverse iniziative, offre un contributo concreto per la protezione del patrimonio culturale italiano assumendosi gli oneri per la messa in sicurezza di beni e monumenti attraverso sistemi antintrusione, di videosorveglianza e antincendio. Tra i progetti pluriennali in corso si ricordano quelli destinati al Teatro La Fenice di Venezia, alla Basilica di Sant’Ambrogio e al Museo Teatrale alla Scala a Milano. Per il conseguimento dei propri fini istituzionali promuove la realizzazione di studi, ricerche, seminari, convegni, pubblicazioni sulle tematiche della sicurezza e l’ottimale utilizzo delle tecnologie disponibili. Particolarmente importante è l’impegno profuso dalla Fondazione Enzo Hruby nell’ambito della propria attività Educational, rivolta sia ai più giovani, per insegnar loro ad amare e a rispettare l’immenso tesoro che ci circonda e a sensibilizzarli sull’importanza della sua tutela, sia ai professionisti dei beni culturali.

RADIO MCA
È l’innovativa web radio realizzata dall’Associazione Musica con le Ali dedicata ai migliori giovani musicisti, al loro talento e alle loro storie, con tanta musica, interviste e rubriche dedicate ai giovani interpreti e ai più importanti personaggi del settore. Si tratta di un progetto pensato come parte integrante dell’azione di Patronage Artistico svolta da Musica con le Ali per sostenere i migliori giovani interpreti italiani e promuovere l’ascolto della musica classica e la creazione di un pubblico di giovani ascoltatori. L’attività di Musica con le Ali si caratterizza fin dalla nascita, nel 2016, come risultato di un’azione integrata tra diversi strumenti comprendenti non solo i concerti in alcuni dei luoghi più prestigiosi del nostro Paese ma anche il sostegno di masterclass di specializzazione, l’inserimento in festival, il sostegno al prestito di importanti strumenti e la realizzazione di incisioni discografiche con le principali etichette. L’ideazione di Radio MCA si inserisce nel solco di questo percorso e intende rappresentare uno spazio interamente dedicato alla valorizzazione dei migliori giovani talenti, aperto anche a tutte le associazioni, fondazioni, teatri e festival che offrono importanti opportunità ai giovani musicisti. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Yamaha Music Europe e con Venice Classic Radio.

LA BANDA MUSICALE DELL’ARMA DEI CARABINIERI
È nota in ogni parte del mondo per la varietà del suo repertorio, per la perfezione formale delle sue esecuzioni e per il fascino che suscitano i suoi orchestrali. Fin dall’Ottocento il Corpo dei Carabinieri ebbe i suoi primi trombettieri, nucleo originario di musicanti che via via diede vita, nel 1862, alla “Fanfara” e poi alla “Musica”. Da questa derivò, infine, la “Banda” che, attraverso affinamenti successivi, ha assunto la fisionomia attuale. Dal 1° Luglio 2000 la Banda è diretta dal Maestro Massimo Martinelli. Oggi, con i suoi 102 orchestrali, la Banda Musicale dell’Arma dei Carabinieri costituisce una complessa struttura in grado di interpretare composizioni tra le più celebrate, ed ovunque si esibisca raccoglie successi ed ottiene il plauso dei critici più severi. La Banda dell’Arma può dunque oggi essere considerata una formazione orchestrale completa: non a caso, infatti, è stata definita “una Banda sinfonica che suona come un’orchestra” e “un’orchestra di fiati”. Ma per tutti valga il giudizio di Paolo Monelli, il quale ha individuato il segreto di tanta perfezione “nel fatto che questi musicanti sono appunto Carabinieri e portano nell’esecuzione del loro compito il gran cuore e la dedizione che anima ogni specialità dell’Arma nelle sue molteplici mansioni”

Radio MCA è ascoltabile tramite app disponibile per iOS e Android e tramite player sul sito www.radiomca.it.
Per informazioni: info@musicaconleali.it

Giovedì 31 dicembre, ore 21.00

In esclusiva su Radio MCA

CONCERTO DI CAPODANNO “OMAGGIO A VENEZIA”

registrato il 1° luglio 2019 al Teatro La Fenice

Banda dell’Arma dei Carabinieri

Col. Massimo Martinelli – direttore

Giovanni Sollima – violoncello solista

Gennaro Cardaropoli – violino solista

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...
sponsor

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...

Mestre: all’esame di guida manda l’amico, tanto è nigeriano come lui

Mestre: all'esame di guida manda l'amico. Così un terzo si è sostituito al connazionale per sostenere l’esame teorico di guida. Ma è andata male...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

La Milano bene trema: abusi su modelle minorenni, tre manager della moda in manette

Abusi su modelle minorenni, una vittima, "eravamo carne da macello". Anche clienti facoltosi tra gli "incontri". La più giovane è del 2004, ha solo 17...
commercial

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Virus, c’è una nuova “variante”. Bloccati tutti voli dal Brasile

Virus, c'è una nuova "variante" dopo quella definita "variante inglese". Altrettanto maggiormente aggressiva e pericolosa? Le uniche cose certe al momento sono che l'Italia ha...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.