Ecco la Festa della Sensa e le sue regate

ultimo aggiornamento: 18/05/2015 ore 13:36

211

festa sensa venezia VTVE

La tradizione della voga alla veneta si rinnova con le Regate delle donne su mascarete e degli uomini su gondole. Anche quest’anno, Venezia celebra la Festa della Sensa (Ascensione) facendo rivivere la millenaria storia della Serenissima, il suo intimo rapporto con il mare e con la pratica della voga alla veneta.
Indetta dalla Repubblica di Venezia in occasione del giorno dell’Ascensione di Cristo per commemorare due eventi importanti – il soccorso portato dal doge Pietro II Orseolo alle popolazioni della Dalmazia, minacciate dagli Slavi, il 9 maggio dell’anno 1000, e la stipula, nel 1177, del trattato di pace tra il doge Sebastiano Ziani, Papa Alessandro III e l’imperatore Federico Barbarossa – la Festa della Sensa celebra la potenza della Serenissima, fondata sul controllo del mare. A titolo simbolico, ogni anno, il rito dello Sposalizio del Mare rinnovava la propria intima relazione con il mare attraverso il lancio di un anello d’oro, nelle acque in prossimità della Bocca di Porto di Lido, da parte del Doge a bordo del Bucintoro.
Organizzata da Vela Spa, società del Gruppo AVM, nell’ambito della mission istituzionale affidatagli dal Comune di Venezia, la Festa della Sensa 2015 si articola in una serie di eventi che culminano nella cerimonia dello ”Sposalizio del Mare”, nel ”Gemellaggio Adriatico” e nelle Regate di Voga alla Veneta. Il tradizionale mercatino animerà sabato e domenica lo spazio antistante la chiesa di San Nicolò.

Domenica 17 maggio con partenza alle 9,30 dal Bacino di San Marco, apre il corteo la “Serenissima”, maestosa imbarcazione dalla quale viene celebrato il rito dello sposalizio con il mare con il lancio in acqua dell’anello dogale, seguito poi dalla funzione religiosa nella chiesa di San Nicolò di Lido (ore 11.30).
Ma, dopo il corteo storico, è lo spettacolo sportivo delle regate, seguito dal pubblico da terra e dall’acqua, che anima la Festa della Sensa. Promosse dal Comune di Venezia, nel quadro della Stagione Remiera 2015, le regate celebrano la tradizione della voga alla veneta. Due le categorie in gara nelle quali quest’anno si misurano i campioni del remo: alle 17.00, la regata delle donne su mascarete a 2 remi e, alle 17.45, quella degli uomini su gondole a 4 remi. Campo di gara lo specchio acqueo tra il Bacino di San Marco e la Riviera San Nicolò al Lido, dove poi si svolgeranno le premiazioni.
Come da tradizione, nove sono i colori delle imbarcazioni di gara: bianco, canarin, viola, celeste, rosso, verde arancio, rosa e marron.
“La Festa della Sensa rappresenta una importante occasione per rinsaldare la relazione tra Venezia e una delle attività sportive più intimamente connesse con la sua storia” – afferma l’Amministratore Unico di Vela Spa, Piero Rosa Salva – “Al di là del loro aspetto spettacolare e agonistico, le regate di voga alla veneta riportano l’attenzione, in primis, dei cittadini all’acqua della laguna, incoraggiandone il rispetto e la tutela. La Festa della Sensa, rinnovando la conoscenza della storia e delle tradizioni veneziane, costituisce anche un prezioso momento di identità e di aggregazione dei cittadini intorno alla propria comunità.”


RUOLO DELLE REGATE

17 MAGGIO 2015 – ORE 17.00 – DONNE SU MASCARETE A DUE REMIfesta sensa venezia oggi regate
1 BIANCO ROGLIANI GLORIA – CURTO CHIARA
2 CANARIN ALMANSI ELENA – NARDO ROSSANA
3VIOLA DEI ROSSI VERONICA – TAGLIAPIETRA GIULIA
4 CELESTE FAVARETTO MARGHERITA – ZANELLA VALLY
5 ROSSO COSTANTINI FRANCESCA – VILLEGAS ALBAN ANGELICA
6 VERDE TAGLIAPIETRA MAGDA – ZANE ERIKA
7 ARANCIO BUSATO MAIKA – CATANZARO ROMINA
8 ROSA DAVANZO LUIGINA – CAPORAL MARY JANE
9 MARRON TOSI VALENTINA – RAGAZZI GIORGIA
RISERVA BUSETTO ELISA – COSTANTINI ELISA

17 MAGGIO 2015 – ORE 17.45 – UOMINI SU GONDOLE A QUATTRO REMI
1 BIANCO
SECCO ALESSANRO – DE NAT LORENZO
DONA’ FABIO – BALLARIN LUCA
2 CANARIN
ORTICA ANDREA – ALLEGRETTO DAMIANI
COSTANTINI MATTIA – LAZZARINI GABRIELE
3VIOLA
REDOLFI TEZZAT IVO – D’ESTE GIANPAOLO
REDOLFI TEZZAT VITO – BALLARIN NICOLA
4 CELESTE
SENO GRAZIANO – SENO ALFREDO
ZANE MATTEO – ROSSI DAVIDE
5 ROSSO
MARZI GUGLIELMO – SABBADIN TIBERIO
DELLA TOFFOLA SEBASTIANO – BARINA SILVESTRI TOBIA
6 VERDE
ANGELIN ROBERTO – BARZAGHI FABIO
PAGAN GIULIANO – DE POLI ALESSANDRO
7 ARANCIO
BERTOLDINI ANDREA – VANELLO MARTINO
ROSSI MAURIZIO – D’ESTE ALVISE
8 ROSA
BUSETTO ROBERTO – BUSETTO RENATO
BARICHELLO GIUSEPPE – BUSETTO SAMUELE
9 MARRON
MASSARO MARINO – SELLE VITTORIO
ZENNARO EUGENIO – CRISTANTE FABRIZIO
RISERVA
BUSETTO CLAUDIO – FAGARAZZI ROBERTO
QUINTAVALLE LUCA – BREGANTIN GAETANO


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here