Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
7.1C
Venezia
lunedì 08 Marzo 2021
HomeNotizie Venezia e MestreOggi a Venezia Tutti in campo per riprendersi la città

Oggi a Venezia Tutti in campo per riprendersi la città

tavolata banchetto strada

L’annuncio qui sotto riportato, mette in essere la volontà di tanti veneziani di vivere la città con la consapevolezza che non sia più rinviabile il momento dell’incontro fra cittadini che di anno in anno hanno perso il senso del vivere in una Venezia solidale, in grado di favorire momenti di convivialità e stringere rapporti di autentica appartenenza.

La città, pressata da impulsi turistici sempre più evidenti, ha risvegliato la forza di organizzare un’occasione speciale che sabato sera mostrerà tutta la inventiva e la voglia di organizzare cene nei campi, fra amici e vicini di casa, in un ritrovarsi spontaneo davanti ad una tavola imbandita a cielo aperto. Ogni ospite del campo può portare cibo e disponibilità, la festa sta proprio sotto casa.

Tutta mia la città in campo con scugeri e pironi
Tavolate solidali per una città che vive
Una manifestazione promossa dalla Municipalità di Venezia Murano Burano intende riportare i cittadini nei campi di Venezia attraverso un momento conviviale.

Tutti insieme attorno ad una tavola imbandita. Un segnale, un invito a riappropriarsi della città, una città che vive e vuole vivere.

Tanti i luoghi veneziani interessati, dai Tolentini a Rialto, dalla Giudecca a Castello, da Murano a Burano e poi i Frari, Campo San Stin, Sant’Alvise, Santa Margherita, Sant’Elena, i Gesuiti.

Tante le associazioni (39), che parteciperanno attivamente, sabato 18 giugno 2016 dalle 19.30 alle 23.

Saranno presenti: il Presidente della Municipalità Andrea Martini, la delegata alla Cultura Anna Messinis e le delegate Valentina Serena, Stefania Bertelli e alcuni tra i rappresentanti delle associazioni che si sono attivate per realizzare la serata.

Info: Municipalità “Venezia Vicina”
tel.041.271.0061
contatta la redazione: venezia.vicina@comune.venezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...
spot
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...
spot