Nuova ordinanza Zaia: piena capienza sui mezzi pubblici e via agli sport ‘da contatto’

ultimo aggiornamento: 28/06/2020 ore 10:58

4259

Venezia, pontile sovraffolato, nervosismo e tensione. Finisce in rissa: uomo in acqua

Nuova ordinanza del presidente del Veneto Luca Zaia: via libera agli sport di contatto e alle processioni, nessun limite di capienza sui mezzi di trasporto, riapertura di ippodromi e saune.

Sono alcuni tra i contenuti della nuova ordinanza che il presidente del Veneto Luca Zaia firmerà nelle prossime ore e che sarà in vigore dalla mezzanotte di oggi fino al 10 luglio.


“Stiamo controllando se servono aggiustamenti – dice Zaia – E’ una delle ordinanze più toste che abbiamo firmato e le linee guida sono state approvate dal Dipartimento prevenzione”.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico locale, l’ordinanza prevede il ritorno alla capienza prevista dall’omologazione del mezzo di trasporto.

Il provvedimento dispone inoltre che i quotidiani possano di nuovo essere messi a disposizione negli esercizi, pubblici e privati, con sale d’aspetto, possibilmente in più copie.


E tornano ad essere autorizzati anche gli sport di contatto e di squadra, così come le saune (non i bagni turchi), dove si dovrà mantenere una temperatura tra 80 e 90 gradi.

Le processioni religiose e le manifestazioni con spostamento, invece, sono ammesse mantenendo la distanza di un metro (o con la mascherina dove non possibile) e si riaprono attività commerciali e di servizio in area ospedaliera, così come gli ippodromi, mentre la formazione di dipendenti pubblici e privati potranno essere svolte di nuovo con attività in presenza.

(foto da archivio)

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Una persona ha commentato

Please enter your comment!
Please enter your name here