-0.2 C
Venezia
martedì 26 Gennaio 2021

Covid non scende a Venezia. Il dolore per la perdita del dott. Gasparini

Il dottor Francesco Gasparini, simbolo di questa guerra contro il virus, nella quale i sanitari passano da essere ritenuti "eroi" a semplici "dipendenti-pagati", lavorando però sempre in silenzio in favore del prossimo, a volte, purtroppo, pagando con la vita stessa il prezzo di questa abnegazione.

Home Coronavirus Venezia Covid non scende a Venezia. Il dolore per la perdita del dott. Gasparini
sponsor

Covid: la conferma che le cose non stanno andando come si vorrebbe arriva alle 17 di ieri, venerdì.
Sono 3.883 i nuovi positivi al test del coronavirus in Veneto nelle 24 ore precedenti.
Purtroppo la quota è la più alta di tutte le regioni italiane.
Veneto 3.883, Lombardia 2.938, Puglia 1.813, Piemonte 1.553, Campania 1.340, Lazio 1.230, Emilia Romagna 1.211: la classifica in cui il Veneto primeggia senza vanto.
Il Veneto si distingue anche anche per i decessi.
Sono 108 le vittime in più dal giorno prima.
I ricoverati in regione sono 2.801 nei reparti ordinari e 375 nelle terapie intensive.
Per quanto riguarda il nostro territorio, Venezia e provincia registrano invece

sponsor

671 nuovi casi e anche questo è un “record” di cui non andare fieri.
Ieri, infatti, avevamo dato notizia di 596 nuovi casi in 24 ore nel veneziano. Il giorno precedente se ne erano contati 561.
Aumentano anche i ricoveri con 584 persone costrette in un letto e 57 ricoverate nelle terapie intensive. Queste in leggero calo (-1) , ma bisogna sempre tenere presente anche i decessi che, purtroppo, “liberano” un posto.
Il Covid a dicembre ha portato nel nostro territorio un record (negativo) dopo l’altro, e questo riguarda tutti gli indicatori.
Venezia e provincia registrano altri 14 morti nelle ultime 24 ore.
Quest’ultimo parametro è il più preoccupante, se possibile: dal primo dicembre a oggi sono stati registrati già 148 morti. Terribile l’accostamento con il mese di novembre (che già veniva definito un mese pessimo in tema di decessi) quando,

commercial

nello stesso numero di giorni, avevamo avuto 52 morti.
Infine, ha destato grande commozione e partecipazione la notizia del decesso del dott. Francesco Gasparini (nella foto dell’Ordine dei Medici in alto), diffusa ieri.
Anche ieri colleghi e dipendenti di altri servizi continuavano a chiedere affranti e increduli: “Ma è vero? Ma come è possibile?”. Persone che avevano lavorato con lui o che l’avevano conosciuto avendo modo di apprezzare le sue doti professionali e umane.
“Ma come è possibile?” è la domanda a cui nessuno sa rispondere.
Privo di altre patologie concomitanti che lo potessero porre in una categoria “a rischio”, medico esperto, specializzato e coscienzioso, come è possibile che si sia ammalato e come è possibile la sua dipartita?
Il medico anestesista, di 67 anni, era in pensione da poco più di due anni quando era arrivata la chiamata dalla nostra ulss perché “C’era bisogno…”. E lui aveva risposto

“obbedisco” con quel spirito di sacrificio che è tipico per chi sceglie questa professione non considerandola un lavoro, un mestiere, ma una forma mentis votata al prossimo.
Francesco Gasparini era tornato in corsia a combattere il virus, ad assistere i malati colpiti dal virus, con la sua specialità che è forse la più preziosa in questa battaglia: anestesista-rianimatore.
E, dopo poco, si è ammalato a sua volta a causa del maledetto virus, aggravandosi e morendo, lasciando nello sconforto la famiglia, i colleghi e chiunque l’abbiano conosciuto o conosciuto la sua storia.

(foto: francesco gasparini, medico anestesista ulss 3 veneziana / credits: ordine dei medici / articolo: Numeri del Covid non scendono a Venezia e provincia / cat.: coronavirus venezia, covid, decessi, veneto / 12/12/2020)

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Una persona ha commentato

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...
commercial

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...
sponsor

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...
commercial

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...

Una famiglia distrutta. Tragedie del Covid, tragedie a cui manca un perché

Una famiglia distrutta dal Covid. Sterminati i genitori e il figlio. Una tragedia del Veneziano, della nostra provincia, al punto che ha fatto dire...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.