Assassinata a coltellate dal fidanzato nipote di Morgan Freeman

ultimo aggiornamento: 18/08/2015 ore 08:59

118

nipote morgan freeman morta coltellate

Morgan Freeman ha comunicato la morte dell’amata «figlioccia», l’attrice E’Dena Hines, 33 anni, nipote della sua prima moglie Jeanette Adair Bradshaw, uccisa con 16 coltellate.
E’Dena Hines è stata assassinata domenica notte, pare dal suo fidanzato, Lamar Davenport, arrestato ieri dalla polizia e accusato di omicidio preterintenzionale.

E’Dena Hines è morta per strada, i soccorsi, chiamati da un’abitante della via, sono stati inutili ed hanno trovato accanto al suo corpo il fidanzato Davenport, in una sorta di delirio psicotico — forse per l’effetto di cocaina — che urlava «Uscite fuori demoni, nel nome di Cristo vi scaccio». E avrebbe continuato a infierire sul corpo di lei, racconta una testimone, anche quando lei era già morta.


E’Dena Hines era un’attrice ed aveva da poco ottenuto una parte in un film le cui riprese erano cominciate a luglio proprio a New York.
Morgan Freeman, 78 anni, molto legato alla nipote acquisita, tanto che per anni alcuni tabloid avevano parlato di una storia tra loro, piange con un comunicato ufficiale «la tragica e insensata morte di mia nipote E’Dena».

Bobbi Kristina Brown, figlia di Whitney Houston, morte cerebrale (articolo correlato)

Redazione


18/08/2015

Riproduzione vietata

Assassinata a coltellate dal fidanzato nipote di Morgan Freeman

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here