COMMENTA QUESTO FATTO
 

Morata ok. Buone notizie per la Juventus: rientrano tutti per l'Inter

Buone notizie per la Juventus, la grande paura è passata.
Alvaro Morata non si è “rotto”, per lui nessuna frattura.
Morata si è procurato solo una forte contusione al perone della gamba destra. Uscito in barella, e in lacrime, poco dopo la mezzora della sfida tra Spagna e Lussemburgo di venerdì sera, tutti avevano pensato il peggio.
Nessuna frattura, nessuna infrazione ossea, com’era stato inizialmente ipotizzato in Spagna. Gli esami svolti in ospedale a Logrono avevano già escluso le ipotesi peggiori; gli ulteriori controlli ieri a Torino hanno confermato la diagnosi.

Morata stesso via Twitter ha tranquillizzato tutti: «Né un mese né quattro (di stop, ndr). Sto lavorando sodo per essere pronto per domenica».
L’attaccante potrebbe rientrare per lo scontro diretto con l’Inter, e anche Massimiliano Allegri è fiducioso: «Ho sentito Alvaro, è sereno: credo che possa farcela, valuteremo».

Pogba invece, bloccato in nazionale da una distorsione alla caviglia destra, dovrebbe rientrare tra 3-4 giorni, mentre Pereyra sta continuando la riabilitazione con l’Argentina dopo un problema muscolare all’anca destra.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here