Montoya all’Inter. “Per me è il futuro” ha detto il campione d’Europa

ultimo aggiornamento: 09/07/2015 ore 16:47

216

montoya all'inter inter è futuro

Una vita al Barcellona e un palmares personale assolutamente impressionante rispetto alla giovane età.
Montoya all’Inter porta tanta esperienza oltre all’entusiasmo. Fresco campione d’Europa si è presentato alla sua nuova famiglia, l’Inter di Roberto Mancini. La società era rappresentata in sala stampa dal direttore generale Marco Fassone: “Benvenuto come società siamo contenti che abbia scelto di vestire il nerazzurro, sono anni che lo seguiamo ci tengo a ringraziare il Barcellona, che ha scelto di accontentare il ragazzo nella sua voglia di essere a Milano con l’Inter”.

«Non è stato facile andarmene dal Barça però non ero felice e quelli dell’Inter sono stati bravi a farmi sentire importante. A Milano non mi considero di passaggio: per me l’Inter è il presente e pure il futuro» così ha commentato il nuovo difensore neroazzurro Martin Montoya.


Montoya all’Inter deve ancora scegliere il numero della sua maglia, ma il calciatore non vede l’ora di tornare a giocare con impegno nella sua nuova squadra. «Non ho problemi ad ammettere che mi ispiro ad Alves e pure a Maicon che sono rapidi, potenti» ha confessato.

Intanto a Brunico, dove la squadra è in ritiro, è arrivato Geoffrey Kondogbia, ha pranzato con i compagni e poi è andato in campo, seguito dal preparatore atletico Carminati.

09/07/2015


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here