Continuamente soldi dalla madre per la droga, la donna non ce la fa più e chiama i carabinieri

ultimo aggiornamento: 29/12/2019 ore 10:55

82

monteforte verona denaro droga madre 281219

Ha tentato un’estorsione nei confronti della madre perché voleva comprarsi la droga.

Per questo motivo un 26enne veronese è stato arrestato dai Carabinieri di Monteforte d’Alpone (Verona).


Il calvario della donna, una 56enne separata dal marito e residente a Monteforte, è cominciato qualche mese fa quando ha scoperto che il figlio aveva cominciato a fare uso di stupefacenti.

Il ragazzo ha cominciato a chiederle insistentemente i soldi per comprarsi la droga.

Un comportamento che è continuato finché il giovane, dopo aver danneggiato la porta dell’abitazione, ha tentato invano di farsi consegnare 70 euro dalla madre.


Ad attenderlo, però, c’erano i carabinieri che lo hanno arrestato e portato nel carcere di Montorio in attesa dell’interrogatorio di garanzia che si svolgerà nei prossimi giorni.

La madre, infatti, stanca di subire le minacce, con coraggio aveva deciso di rivolgersi ai militari dell’Arma.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here