Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
2.1C
Venezia
domenica 07 Marzo 2021
HomeGiochi-amo, giochi da tavolo e di ruoloMonopoly e Cluedo, restyling azzeccato per i più amati

Monopoly e Cluedo, restyling azzeccato per i più amati

Monopoly e Cluedo restyling azzeccato per i più amati

Restyling. Un concetto che spesso mette paura, soprattutto perché ritoccare qualcosa di conosciuto e amato in tutto il mondo a volte non fa ottenere i risultati sperati.
Qualche esempio? Ecco, senza mancare di rispetto a nessuno, basta citare le ghostbusters donne, Ben Reilly clone ragnesco (che piace solo a me e altri quattro nel mondo…), la tremillionesima edizione di Dungeons and Dragons, Dylan Dog old boy. E qui mi fermo, se no scattano le ripicche.

Poi, per fortuna, c’è chi del restyling AZZECCATO ci fa un vanto, dando nuova vita editoriale a prodotti ludici che, anche se sinceramente forse non ne avevano bisogno, giovano eccome del trattamento.

Hasbro in questo può dirsi maestra, e vorrei ben vedere: chi, se ha i diritti dei giochi più venduti al mondo, si

Giochi, di Massimo Tonizzo

potrebbe permettere di rinnovarli? Solo, ovviamente, chi ha la giusta idea. Quindi, in attesa di Lucca Comics e soprattutto del Natale, ecco lo “switch” di alcuni prodotti storici.

Il primo della lista non può che essere l’indiscusso re dei giochi in scatola, il Monopoli, l’unico che in ben 81 anni di interminabili successi continua a battere ogni record, vantando centinaia e centinaia di versioni diverse.

Oltre all’intramontabile versione classica, la novità del Natale è il Monopoly Ultimate Banking: che segue i passi della modernità: addio banconote, adesso si gioca con le carte di credito. Di conseguenza, la gestione dei flussi di denaro sarà del tutto automatica grazie a una banca elettronica che è in grado di leggere con un semplice
monopoly-ultimate-banking-boxpassaggio sia le carte di credito dei giocatori, sia tutte le altre carte di gioco. Altra novità: il valore della proprietà cambia in base a quello che accade durante lo svolgimento della partita, rendendo ogni sfida unica e irripetibile. Vince chi è più ricco quando il primo giocatore va in bancarotta. In più, ogni terreno parte già con una casa e l’affitto può variare in base alle nuove “carte evento” o al passaggio di un visitatore.

Ma la novità principale è una ghiotta occasione di guadagno, perché all’interno della confezione del nuovo Monopoly Ultimate Banking i più fortunati potranno trovare un codice segreto che permette di vincere fino a 10mila euro in vere monete d’oro.

Con le feste, non può mancare poi la versione pensata ad hoc per i piccoli imprenditori del futuro, il Monopoly Junior. I bimbi si muoveranno sul tabellone con le classiche pedine rivisitate in versione cartoon e districandosi tra acquisti da fare e conti da saldare, alleneranno la loro mente imparando a fare bene i calcoli, a risparmiare e a tenere sempre sotto controllo le proprie “finanze”.

A seguire, ecco anche Monopoly Giro del Mondo, la prima e unica versione del gioco in scatola per eccellenza a vantare un tabellone con le città più amate e votate dai giocatori di ben 140 Paesi tramite un referendum popolare che ha coinvolto tutto il Mondo. A rappresentare l’Italia Roma.

Gli amanti delle gesta di Sherlock Holmes potranno invece contare sulla nuovissima versione di Cluedo, il gioco cluedo-nuova-versione-boxperfetto per trascorrere un’indimenticabile serata in giallo, tra indagini e interrogatori.

Dopo 70 anni di casi sospetti, anche in questo caso succose novità tra i personaggi che stravolgono del tutto il quadro delle indagini: la mitica Signora White cede il posto alla Dottoressa Orchid, la new entry che porta con se anche una nuova arma del delitto: l’ascia.

Il mistero si infittisce perché, a differenza dalle precedenti indagini, questa volta non si può agire ed indagare con calma: le carte intrigo danno alla partita più colore e tensione dal momento che conferiscono ai giocatori una serie di poteri imprevedibili da collezionare e usare a proprio piacimento.

9 diverse stanze (cucina, sala da pranzo, dèpendance, ingresso, osservatorio, soggiorno, sala home-theatre, una spa, e una terrazza), 6 diversi personaggi (Jack Mustard, Victor Plum, Jacob Green, Signora Eleanor Peacock, Signora Kassandra Scarlet, Signora Diane White), tutti potenziali sospettati, e 9 nuove armi a disposizione (coltello, candeliere, rivoltella, veleno, corda, trofeo, mazza da baseball, ascia, manubrio) per un divertimento continuo.

 

massimo tonizzo esperto giochi

 

Massimo Tonizzo

20/10/2016

Riproduzione vietata

 

 

 

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...
spot

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...

Normative anti Covid ignorate: due negozi chiusi a Mestre

Le normative anti Covid in qualche occasione paiono diventate obsolete, invece continuano i controlli anche della Polizia locale di Venezia. Controlli nei quali sono incappati...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Covid Venezia e provincia, numeri fluttuanti

Covid Venezia: numeri fluttuanti che per diventare significativi devono essere agganciati a quelli degli ultimi giorni per raffronto. Nell'ultimo bollettino si dichiarano 132 nuovi casi...

Moderna ha vaccino contro varianti: si apre nuova speranza

Vaccini, Moderna sarebbe in dirittura d'arrivo con il vaccino contro variante sudafricana. Moderna ha consegnato delle dosi del suo candidato vaccino, mRNA-1273.351, specifico contro...
spot

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E’ la seconda volta in 3 giorni

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E' la seconda volta in 3 giorni che intervengono i vigili del fuoco nel ristorante cinese "Il...

Delfino spiaggiato a Sottomarina. Una rete da pesca nella laringe

Delfino spiaggiato a Sottomarina (Venezia): è il primo caso dell’anno sul litorale veneto. Una rete da pesca ritrovata nella laringe di un tursiope da parte degli esperti dell’Università di Padova.

Mose, Spitz: su quota sollevamento decide Venezia. Presto la manutenzione provvisoria

Mose, Spitz: su quota sollevamento decide Venezia. Sull'opera che difende Venezia dall'acqua alta "il tema del futuro è lavorare a un progetto di gestione che...