COMMENTA QUESTO FATTO
 

Tensione in Comune, Maurizio Crovato si dimette

“I graffiti con le intimidazioni verso il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, comparsi al parco Bissuola, non possono essere considerati una ragazzata ma rappresentano un episodio molto grave”. Così le segretarie del Pd veneziano metropolitano, Gigliola Scattolin, e comunale, Maria Teresa Menotto, esprimendo vicinanza al sindaco di Venezia dopo che ieri, in una zona ripulita dallo spaccio di stupefacenti è comparsa su un muro un disegno con una persona stilizzata che spara un colpo di pistola con bersaglio il sindaco di Venezia.

“Qui non valgono le distinzioni politiche – rilevano in una nota – è compito di tutte le forze sociali e istituzionali prendere le distanze e arginare la deriva violenta con cui spesso si esprime, a partire dai social network, la contestazione o la differenza di opinione. Il linguaggio, anche nella contrapposizione più dura, deve rimanere rispettoso verso la persona”.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here