Milan in vendita, forse lo comprano i cinesi

ultimo aggiornamento: 25/04/2015 ore 18:07

138

Milan in vendita, forse lo comprano i cinesi

Milan in vendita, forse lo comprano i cinesi. Questa le congetture che si fanno fuori dall’ambiente, in quanto all’interno su quale sarà il futuro del Milan tutto tace. Alla fine di un’assemblea Mondadori, Marina Berlusconi ha richiesto discrezione riguardo alle trattative per la cessione della società.

Durante la serata del derby con l’Inter, si era annunciato l’arrivo di Bee Taechaubol, ma adesso anche le persone che lavorano con il magnate thailandese non si sbilanciano. Stando ad indiscrezioni, Bee arriverà effettivamente domenica in italia, dopo aver visto a Londra Nelio Lucas, il gestore del fondo d’investimenti Doyen Sports, che dovrebbe essere tra gli investitori.


Quel che pare certo è che a prendere le redini della società, sarà una cordata cinese, di cui forse Bee Taechaubol potrà essere uno degli investitori. Intanto l’hongkonghese Richard Lee ha detto di non essere in Italia, ma potrebbe presto arrivare, e per questo si dovrà attendere altre tre settimane.

Pare però che nella cordata cinese ci siano anche altri interlocutori più vicini al governo cinese e questo convincerebbe maggiormente Silvio Berlusconi.

Redazione


25/04/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here