'Mi Incontro Poeta', il nuovo libro di Andreina Corso

La vita oscura e insieme luminosa della Parola ha occupato gli spazi dei miei settant’anni vissuti al capezzale del suo senso e io, seduta in quel posto sempre vuoto, ho atteso che mi parlasse, che mi mostrasse il volto della Poesia.

In fondo sapevo che era solo un gioco e mi piace mettere questa parola insieme alle tante che gioco non sono. Lo sapevo che il sipario del teatro non si sarebbe alzato e che la platea era invisibile, sapevo che la Parola aveva respinto il suono e che io non volevo sentirlo, conoscerlo davvero.

Vuoto il leggio di questo palcoscenico composto di lettere appassite sul mio corpo incolore, scansato da un gracidare di rane intente a rubarmi il cuore, per riporlo nello stagno.

Andreina Corso
'Mi Incontro Poeta', il nuovo libro di Andreina Corso

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here