La patente non arriva, agenti di polizia mandati a pattugliare in autobus

Partenza da Venezia movimentata ieri per un autobus Actv sul quale si è creato un bel po’ di scompiglio a bordo.

Dopo pochi minuti, infatti, una guardia giurata di ritorno dal lavoro ha segnalato al 113 la presenza di un uomo in evidente stato di alterazione alcolica che, su un autobus dell’ACTV proveniente da Piazzale Roma, minacciava gli altri passeggeri.

Il soggetto pericoloso aveva mostrato di avere un coltello, quindi la minaccia era reale, per questo gridava a tutti di stargli lontano.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

Raggiunto il veicolo all’altezza del centro Vega, gli operatori delle volanti hanno fermato l’autobus e rintracciato l’uomo che, seduto al suo posto, cercava di nascondere il coltello sotto il proprio sedile.

D.M. un italiano di 58 anni, già noto alle forze dell’ordine e con precedenti penali specifici, è stato denunciato per il reato di porto d’armi od oggetti atti ad offendere, e il coltello in suo possesso è stato sottoposto a sequestro.

► Camion contro autobus Actv, incidente davanti al Vega: la prontezza dell’autista evita disastro
► Rubato autobus della comitiva, Polizia di Jesolo lo rintraccia all’estero con altra targa

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here