25.2 C
Venezia
venerdì 25 Giugno 2021

Mestre, scomposto in autobus: lite furibonda tra due stranieri

HomeStranieri violentiMestre, scomposto in autobus: lite furibonda tra due stranieri

I due erano a bordo dello stesso autobus che da piazzale Roma li conduceva a Mestre. Durante il tragitto il nigeriano, aveva più volte infastidito l’iracheno perché gli aveva toccato il viso con le braccia avendo, a dire dell’iracheno, un comportamento poco composto

casa comune occupata mestre

Ieri pomeriggio intorno alle ore 19.30 gli operatori della volante, su segnalazione della sala operativa sono intervenuti in Corso del Popolo, all’altezza del supermercato PAM, poiché gli operatori del SUEM hanno segnalato una persona accoltellata.

Giunti sul posto, i poliziotti identificavano un cittadino nigeriano di 35 anni, con numerosi precedenti tra cui reati contro la persona, che lamentava dolore per una ferita nella zona lombo-dorsale ed indicava come autore del suo ferimento un altro cittadino straniero poco distante da lui.

L’altro uomo, identificato per H.I.A. iracheno di 25 anni, anch’egli con precedenti per reati contro la persona, ammetteva di essere l’autore del ferimento.

I due erano a bordo dello stesso autobus che da piazzale Roma li conduceva a Mestre. Durante il tragitto il nigeriano, aveva più volte infastidito l’iracheno perché gli aveva toccato il viso con le braccia avendo, a dire dell’iracheno, un comportamento poco composto ed attento alle persone a lui vicine.

Dalle parole ai fatti il passo è stato breve: i due sono scesi dall’autobus all’altezza di via Righi. Il nigeriano si è spogliato ed a petto nudo ha affrontato l’iracheno in un vero e proprio regolamento di conti, minacciandolo ed afferrandolo per il collo, l’iracheno dal canto suo lo ha colpito alla schiena con un cocchio di vetro preso da terra.

Alla fine dello scontro i due hanno preso un altro autobus (lo stesso) per andare a Mestre. Durante il tragitto visto che il nigeriano si lamentava della ferita subita, l’iracheno ha dunque chiamato il SUEM.

La strana coppia ha poi aspettato i soccorsi in Corso del Popolo. La lite è costata al nigeriano una ferita da taglio di 3 cm e 10 giorni di prognosi, all’iracheno una denuncia per lesioni personali aggravate.

Condividi la notizia, potrebbe interessare:

Data prima pubblicazione della notizia:

Una persona ha commentato

  1. E siamo alle solite…….gente pericolosa in mezzo a CITTADINI onesti, ignari della fedina penale di questi personaggi che non dovrebbero neanche esistere in Italia. È una grande TRISTEZZA E

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor