Martellago, anziana confusa per il caldo si perde nel bosco. Ritrovata dai cc

ultimo aggiornamento: 22/07/2015 ore 09:38

126

Martellago, anziana confusa per il caldo si perde nel bosco

Si era allontanata venerdì mattina da casa, con il carrello porta spesa, senza fare più rientro. Il caldo ha giocato un brutto tiro ad una anziana signora di Martellago, scomparsa da casa senza lasciare tracce, inducendo i familiari che non avevano più sue notizie da un paio di giorni ad avvertire i Carabinieri.

L’avvio delle ricerche inizia non appena i parenti formalizzano la denuncia di scomparsa, in coordinamento con la Prefettura di Venezia e agli altri organi di soccorso.


Vengono dapprima controllati tutti i luoghi abitualmente frequentati dalla signora, che aveva lasciato a casa il telefono personale, per passare poi a ospedali, cliniche e altri luoghi che avevano potuto accogliere una persona in probabile difficoltà viste le alte temperature di questi giorni. Carabinieri e le altre forze in campo per le ricerche iniziano quindi a setacciare le vie e i parchi vicino alla casa dell’anziana, purtroppo senza esito.

Ieri mattina, la svolta decisiva: viene preso in esame un impervio bosco nelle vicinanze dell’area abitata nel quale è ragionevolmente improbabile che qualcuno possa addentrarvisi senza un particolare motivo. Il personale della stazione di Martellago decide di perlustrarlo comunque, entrando nel folto della boscaglia, e in una zona piuttosto impervia, ritrova la signora a terra, in precario stato di salute; non sa dare informazioni di sé o sul perchè si trovasse lì, ma è viva e viene subito soccorsa.

Viene quindi portata in salvo in ambulanza e ricoverata per le cure del caso.


Sono ancora da accertare le circostanze che hanno portato la malcapitata in quella situazione pericolosa, ma nulla esclude che il forte caldo l’abbia spinta a cercare refrigerio nel fitto del bosco, perdendo così facilmente l’orientamento e la via di casa.

22/07/2015

(foto di repertorio)

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here