Marghera, mozzicone di sigaretta abbandonato: a fuoco garage

ultimo aggiornamento: 13/05/2020 ore 10:28

405

Marghera, mozzicone di sigaretta abbandonato: a fuoco garage

Una pattuglia della Polizia locale è intervenuta questa mattina alle ore 6 in via Trieste, in località Catene a Marghera, dopo aver notato fuoriuscire fumo denso dall’interno di un garage. Sul posto gli agenti hanno trovato il proprietario, di 43 anni, che ha subito aperto il box auto, ormai completamente invaso dalle fiamme.

Gli uomini della Polizia locale, dopo aver contattato la Centrale operativa per richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco, hanno provveduto rapidamente allo sgombero della palazzina, invitando una trentina di residenti a lasciare le proprie abitazioni e a scendere in strada per motivi di sicurezza.


L’incendio, domato in pochi minuti, oltre ad aver devastato l’interno del garage ha provocato danni alla struttura del palazzo, in fase di valutazione da parte dei Vigili del Fuoco.

Dalle prime indagini, sembra che il rogo possa essere stato provocato da un mozzicone di sigaretta contenuto all’interno delle immondizie depositate dal proprietario nel garage la sera prima.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here