3 C
Venezia
martedì 19 Gennaio 2021

Marcia verso Lucca Comics & Games: recensioni dVGiochi (dVGames) in attesa di…

Home giochi Marcia verso Lucca Comics & Games: recensioni dVGiochi (dVGames) in attesa di…
sponsor

Proseguiamo nella nostra marcia di avvicinamento a Lucca presentandovi le novità di dVGiochi, una delle realtà ludiche italiane che conferma anno dopo anno la sua espansione nel settore.

sponsor

Per chi mi conosce e segue da anni (per quei miei soliti dieci lettori, insomma…,) non è un mistero che per me DaVinci prima e dVGiochi dopo sono da sempre le realtà del “piccolo e bello”. Spesso ho fatto infatti i complimenti ai suoi giochini in formato tascabile, molti dei quali continuano ad essere fedeli compagni delle serate tra amici.
A Lucca, dunque, non si scapperà dal consueto appuntamento con il “porta via poco peso e molto divertimento”, ma non solo.

commercial

Iniziamo, però, proprio dai piccoli con il nuovo titolo della serie delle escape room: Deckscape – Il Mistero di Eldorado di Martino Chiacchiera e Silvano Sorrentino vedrà i giocatori partire, con gli ormai consueti limiti temporali di un’ora di gioco, alla ricerca della leggendaria città di Eldorado, affrontandole insidie e i pericoli della foresta amazzonica.

Nel quarto capitolo dei deckscape, scelta preventiva di pochi oggetti da portare con sé e consueti enigmi da risolvere per una serie di prodotti che non sembra avere cali di gradimento ed ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Si presenta invece in un piacevole astuccio e sulla scia del successo di Happy Salomon Funky Gallo di Ken Gruhl, funki gallo box giocoQuentin Weir e Satish Pillalamarri.
Regole semplici e divertenti per tutte le età: tutti contemporaneamente gridano ad alta voce l’azione di ballo mostrata sulla prima carta del mazzetto. Quando due giocatori chiamano la stessa azione, la eseguono e poi scartano la carta. Il primo che finisce le sue carte, vince la partita.

Compatibile con il precedente salmone, è il classico gioco da provare tuti assieme in famiglia con i più piccoli che avranno le stesse possibilità di vittoria degli adulti.

7 for the Queen di Lorenzo Tarabini Castellani è invece il vincitore del concorso Gioco Inedito 2017-2018, gioco 7 for the queen box giocoorganizzato da dVGiochi e Lucca Comics & Games. 7 for the Queen, da principio intitolato “Monster Story” pubblicato in tiratura limitata per Essen e Lucca.

I giocatori devono riuscire ad accontentare una capricciosa e volubile regina, trovando la giusta combinazione di pietre preziose per la sua collana. Ogni giocatore al proprio turno dovrà pescare le pietre preziose, giocarle per influenzare i gusti della regina e assicurarsi di avere la giusta combinazione. Veloce e piacevole, un premio decisamente meritato.

Ma è ora di passare dalle piccole carte ai “mattoncioni”, e quest’anno il primato in casa dV va di sicuro a Forum forum trajanum box giocoTrajanum, il nuovo gioco gestionale ideato da Stefan Feld e edito da Huch & Friends, classico e perfetto german come nella tradizione di Field.
L’imperatore Traiano vuole celebrare i suoi successi costruendo il più grande e magnifico Foro che l’Impero Romano abbia mai visto.

Ogni giocatore governa una Colonia dell’Impero Romano dove costruire edifici e piazzare abitanti dotati di abilità speciali. Mentre cerca di sviluppare la propria Colonia, ognuno deve mandare messaggeri a Roma per fare un resoconto all’Imperatore Traiano.

Ogni round, i giocatori si impegneranno ad aprire cantieri nei migliori terreni della propria griglia e, con questo, ottenere sia risorse importanti, sia l’aiuto di cittadini con abilità speciali in un mix di meccaniche gestionali in cui qualunque azione un giocatore scelga di compiere, il suo effetto condiziona altri aspetti della strategia di gioco. Probabilmente, uno degli imperdibili dell’anno.

Chiudiamo con quello che, invece, è per me il più atteso, anche se è una ristampa: Cuzco,la versione deluxe e deckscape il mistero di eldorado box giocoriambientata di Java, parte, assieme a Tikal e Mexica, della “Trilogia delle Maschere” di Michael Kiesling e Wolfgang Kramer.

A differenza della prima edizione, il gioco è ambientato in Sud America ai tempi dell’antica civiltà Inca. Ogni giocatore veste i panni di un alto dignitario del popolo Inca, in lotta per ottenere la supremazia politica nelle Ande. Nel corso della partita sarà possibile coltivare la propria regione irrigando i terreni e piantando colture innovative in terrazzamenti circolari, fondare villaggi e trasformarli in città costruendo e ampliando i Templi, e organizzare feste in onore del Dio del Sole.

Gioco classico di piazzamento tessere e di controllo del territorio caratterizzato da una notevole profondità strategica, vede il punto di forza un una componentistica resa più adatta ai giocatori di oggi e un grande tabellone di gioco splendidamente illustrato.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

Covid, ultime notizie e aggiornamentiVaccino obbligatorioConcorso Letterario

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...
sponsor

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

La Milano bene trema: abusi su modelle minorenni, tre manager della moda in manette

Abusi su modelle minorenni, una vittima, "eravamo carne da macello". Anche clienti facoltosi tra gli "incontri". La più giovane è del 2004, ha solo 17...

Baby Gang in tram, Sambo: “Dov’è finito il piano educativo?”. Lettere

Baby Gang in tram. (Riceviamo e pubblichiamo). Ieri è andato in scena l'ennesimo episodio di violenza ad opera di adolescenti. Gli adulti, in particolare quegli adulti che...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...
commercial

Operazione ‘Onda Lunga’: alberghi e appartamenti a Venezia con traffici dei ‘Permessi di Soggiorno’

Operazione 'Onda Lunga' della Divisione Anticrimine della Questura di Venezia: sequestri per oltre un milione di euro. Nella mattinata di oggi si è infatti svolta...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...

Mestre: all’esame di guida manda l’amico, tanto è nigeriano come lui

Mestre: all'esame di guida manda l'amico. Così un terzo si è sostituito al connazionale per sostenere l’esame teorico di guida. Ma è andata male...

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.