Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
6.8C
Venezia
domenica 28 Febbraio 2021
HomeLettereManutencoop, Cozzolino: sanzioni antitrust confermano nostre critiche

Manutencoop, Cozzolino: sanzioni antitrust confermano nostre critiche

La dura sanzione che l’Antitrust ha irrogato a Manutencoop getta l’ennesima ombra su un appalto sul quale in tempi non sospetti il Movimento 5 Stelle aveva puntato il dito con interrogazioni presentate in parlamento.

Fermo restando l’esito dell’eventuale contenzioso che a quanto annuncia Manutencoop sarà sollevato al Tar, il problema che avevamo sollevato quando le scuole di una parte del Veneto erano preda della sporcizia resta e si ingrandisce a livello nazionale, come risulta dalle motivazioni della multa inflitta dall’Antitrust.

Ciò che preoccupa in questa vicenda è che la riduzione della spesa sembra essere divenuta il paravento più comodo per spendere di più, per ottenere servizi più scadenti, e per consentire a pochi soggetti di garantirsi lavori e appalti. Se si fosse seguita la via che proponemmo allora, ovvero l’internalizzazione dei servizi scolastici dati in appalto, forse oggi non avremmo avuto, come avvenuto in passato, mesi di scuole impraticabili causa sporcizia e, magari, si sarebbe ottenuta una vera riduzione della spesa.

Proprio sulla questione dei cartelli il Sindaco di Mira (VE) Alvise Maniero evidenzia “Prima molti dei servizi del comune erano appaltati a Manutencoop tramite un mega “pacchetto” chiamato global service che comprendeva manutenzioni, cimiteri, energia elettrica, riscaldamento, ponti mobili, verde, persino le pulizie, e costava all’amministrazione circa 2 milioni di euro l’anno. Smontando il “pacchetto” Global service e rimettendo a gara i vari servizi singolarmente abbiamo migliori servizi e risparmi notevoli, in genere tra il 20% ed il 50%. E’ ovvio, ampliando la concorrenza migliorano le condizioni per il Comune”.

Dichiara inoltre l’assessora Orietta Vanin del Comune di Mira (VE) – “I comuni e gli assessorati che da tempo avevano segnalato i disservizi e la poca chiarezza ora trovano conferma nell’azione dall’Antitrust. Sindaci e Assessori con insegnanti e genitori sono sempre stati in prima linea a difesa della scuola, degli alunni e delle famiglie”.

Emanuele Cozzolino
Cittadino Eletto alla Camera dei Deputati per il MoVimento 5 Stelle

23/01/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...

Lisa e Orsetta, la sfida di aprire per i residenti a Venezia

Lisa e Orsetta, la sfida di aprire per i residenti a Venezia. In realtà le sfide sono più d'una, perché le due veneziane hanno...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, era in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro oggi tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Mose: perito per le cerniere da le dimissioni. “Nel 2019 abbiamo rischiato”

Clamoroso al Mose. La notizia esplode questa mattina in edicola con la Nuova Venezia. L'articolo racconta nel dettaglio una durissima lettera d'accusa inviata al Provveditore...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.