Maltempo mercoledì pomeriggio, decine di chiamate ai VVFF. Tram in panne

ultimo aggiornamento: 30/06/2017 ore 14:08

274

Maltempo oggi pomeriggio, decine di chiamate ai VVFF. Tram in panne

Pomeriggio di mercoledì con decine di chiamate e richieste di intervento a
causa del maltempo per i vigili del fuoco. I temporali e i
nubifragi sostenuti da un vento fortissimo hanno impegnato numerose squadre
da poco dopo le ore 14 nelle province di Treviso, Venezia, Padova e Vicenza
per fortuna senza persone coinvolte.

*Venezia*: centinaia le chiamate alla sala operativa per la rimozione di
pali e alberi pericolanti soprattutto a Marghera. Circa 30 le chiamate
trasformate in interventi: nei comuni di Venezia-Mestre, Cavarzere,
Portogruaro San Donà, Noale, Caorle. In panne per qualche minuto anche il
tram a causa di un’interruzione elettrica.

*Treviso:* è stata chiusa la statale Alemagna nel comune di Vittorio Veneto
al km 20+700 e Km 21+800 per uno smottamento con materiale e detriti che
hanno invaso la carreggiata e alcune abitazioni. Sul posto vigili del fuoco
e personale dell’Anas per pulizia della sede stradale e liberare le
abitazioni dal fango. I pompieri anche sulla linea linea ferroviaria
Vittorio Veneto Calalzo per la caduta di alberi sui binari ferroviari. Gli
altri interventi han riguardato le coperture dei tetti provvisori rimossi
dal forte vento e prosciugamenti. Circa 30 gli interventi richiesti, quasi
tutti nella zona colpita dal nubifragio di domenica scorsa.

*Padova*: circa 20 gli interventi per rimozione alberi e rami dalla sede
stradale, pali, cornicioni e camini pericolanti. Interessati i comuni di:
Padova, Abano, Maserà, Mestrino, Megliadino san Fidenzio, Tribano, San
Pietro in Gu, Bovolenta

*Vicenza*: una ventina gli interventi richiesti per piante su sedi stradali
a Bolzano Vicentino, Vicenza, Grisignano, Noventa Vicentina, Villaga, Lugo,
Gambellara, Grancona. Rimangono da risolvere 3 interventi.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here