Lutto improvviso, Lido piange Cristina del Pachuka

ultimo aggiornamento: 03/05/2020 ore 17:36

4202

Lutto improvviso, Lido piange Cristina del Pachuka

Lutto improvviso al Lido di Venezia. L’isola piange per la scomparsa di “Cristina del Pachuka”, al secolo Cristina Tedesco.

A soli 54 anni, dopo che sue condizioni di salute si erano aggravate al ritorno da una vacanza invernale, Cristina se ne è andata portandosi via il suo bel carattere, la simpatia con cui legava facilmente con tutti, e il suo sorriso.


Da vent’anni Cristina e il marito gestivano il Pachuka di San Nicolò che grazie a loro dopo tanti anni di chiaroscuri era tornato in auge tra i giovani e i meno giovani, tra lidensi e altri clienti che puntualmente ritornavano.

Il lavoro che aveva compiuto a San Nicolò era stato eccezionale, per questo ogni nuovo anno le stesse persone chiedevano di tornare e se ne aggiungevano di nuovi grazie ai pareri dei primi.

Tra le novità introdotte, e non poteva essere altrimenti dato l’amore per gli animali e in particolare per i cani, la spiaggia destinata alle persone che non vogliono separarsi dall’amato animale nemmeno al mare, lanciando la ‘Bau Beach’ a Lido che ha riscosso un grande successo.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here