Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
10.9C
Venezia
venerdì 26 Febbraio 2021
HomeVenezia e i turistiLotta contro B&B abusivi a Venezia: scoperti 2.000 soggetti in assoluta illegalità

Lotta contro B&B abusivi a Venezia: scoperti 2.000 soggetti in assoluta illegalità

Notizie di Venezia (e altro) il nostro lavoro, la nostra missione, da 10 anni

Ha portato a significativi risultati l’operazione congiunta Guardia di finanza-polizia locale di Venezia denominata “Venice Journey”, avviata nel maggio del 2016, che aveva l’obiettivo di far emergere situazioni di irregolarità presenti nel mercato degli affitti turistici.

L’indagine, fino al 31 dicembre scorso, aveva già portato (grazie oltre che ad un costante controllo del territorio, anche alle segnalazioni dei cittadini e al monitoraggio di internet) all’individuazione di un consistente numero di soggetti in precedenza sconosciuti (circa 2.000) che operavano nella più assoluta illegalità.

Nei successivi mesi di quest’anno, i finanzieri ed i funzionari della polizia locale hanno poi avviato, tra l’altro, 35 ispezioni presso altrettante singole unità immobiliari precedentemente individuate.

Anche attraverso mirati questionari predisposti in diverse lingue, sono state acquisite dai clienti ulteriori ed importanti informazioni di dettaglio, necessarie per definire il perimetro delle attività economiche individuate e per contestare, ai proprietari degli immobili, le imposte di soggiorno non versate nelle casse del Comune di Venezia.

L’operazione “Venice Journey”, da quando ha preso avvio, ha consentito così di individuare circa 200 strutture completamente sconosciute al Comune di Venezia, ai cui proprietari è stato contestato il mancato versamento delle imposte di soggiorno.

Nel medesimo periodo, la banca dati dell’imposta di soggiorno del Comune di Venezia ha registrato oltre 2.000 nuove iscrizioni rispetto all’anno 2015.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Una persona ha commentato

  1. Dovreste vedere a Roma in centro che cosa sta succedendo ! Il centro è come una casba! I residenti ormai sono pochissimi , tutti vanno via per l’arrivo di turisti con valigioni in tutti i palazzi ! Aiutateci!

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Tragedia nel Trevigiano

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Una tragedia esplode nel pomeriggio del sabato nella provincia di Treviso. Un padre di 43 anni...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E’ la seconda volta in 3 giorni

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E' la seconda volta in 3 giorni che intervengono i vigili del fuoco nel ristorante cinese "Il...

Delfino spiaggiato a Sottomarina. Una rete da pesca nella laringe

Delfino spiaggiato a Sottomarina (Venezia): è il primo caso dell’anno sul litorale veneto. Una rete da pesca ritrovata nella laringe di un tursiope da parte degli esperti dell’Università di Padova.
spot

Coronavirus Venezia, numeri tornano oltre 100 nuovi casi in 24 ore

Coronavirus a Venezia e provincia che si mantiene in una situazione stazionaria nonostante il leggero aumento dei 'nuovi casi' dopo la tendenza positiva degli...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.