13.2 C
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021

Lettere. In mancanza di meglio, vada per l’islam

HomeLettereLettere. In mancanza di meglio, vada per l’islam

ragazzina aggreditia crocifisso

I servizi sociali inglesi hanno strappato una bambina di
cinque anni alla sua famiglia cristiana, per affidarla ad una famiglia
musulmana.

Per i laicisti inglesi della cosiddetta “società aperta”, il
cristianesimo resta il vero nemico da abbattere.

L’islam è visto come il male
minore e anche se non apertamente dichiarato, come il grimaldello per scardinare
quel poco che resta della Tradizione cristiana e delle identità dei popoli
occidentali.

Pertanto togliere una bambina ai genitori cristiani per darla ai
musulmani, ha rappresentato un atto del tutto coerente con la logica del
pensiero unico e del politicamente corretto.

Atto aberrante ma non
sorprendente! Certo, se ci fossero stati un genitore 1 e un genitore 2
disponibili, i garantisti della falsa laicità, la bambina l’avrebbero data a
loro. In mancanza di meglio, vada per l’islam.

Gianni Toffali
Verona

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor