lettere: Chiesa della Misericordia come discoteca, ma è stata sconsacrata?

ultimo aggiornamento: 26/05/2016 ore 16:32

379

lettere: Chiesa della Misericordia come discoteca, ma è stata sconsacrata?

Invio per vostra conoscenza l’informativa prodotta alle autorità in oggetto.

Sarebbe interessante acclarare il reale ed eventuale utilizzo della Chiesa di S.M. della Misericordia, già oggetto l’anno scorso di numerosi articoli sulla stampa nazionale e internazionale perché luogo abusivo di culto islamico realizzato in ambito della biennale d’arte.


Cordiali saluti.
Alessandro prof. dott. Tamborini

– Al Patriarcato di Venezia c.a. M.R. Mons.arch. G. Caputo

– Alla Soprintendenza di Venezia


– Al Comandante Polizia Municipale di Venezia

Desideravo informarVi circa le previste prossime attività nella Chiesa di S.Maria della Misericordia a Venezia,
già oggetto, l’anno scorso di grandi polemiche sia a livello nazionale che internazionale per l’utilizzo in ambito della Biennale e la relativa chiusura, per la denuncia presentata dallo scrivente al Prefetto, quale luogo abusivo di culto islamico e per le numerose violazioni amministrative e lo scempio prodotto in un luogo fortemente intriso di storia e arte (foto).

Ora parrebbe che la stessa Chiesa sia la location per un evento allo stesso modo ritenuto indecoroso e allo stesso pericoloso per il luogo di culto sotto il profilo della tutela artistica e della conservazione del patrimonio, previsto per il 2 giugno p.v.

Chi scrive desidererebbe conoscere dall’autorità patriarcale se, nello scorso anno, si è acclarata definitivamente la reale sconsacrazione della Chiesa e le eventuali modalità-prescrizioni dell’utilizzo della stessa da parte della proprietà.

Parrebbe pertanto opportuno acclarare il reale utilizzo della Chiesa per il 2 giugno prossimo.

L’utilizzo della stessa per l’evento programmato è stato concordato con l’autorità Patriarcale, Sovrintendenza, Polizia Municipale?

La Sovrintendenza e la Polizia Comunale è stata interessata per gli inevitabili lavori occorrenti all’evento?

Prego pertanto le SS. VV. di cortesemente informarmi circa la sconsacrazione effettiva della Chiesa e/o le iniziative che il Patriarcato o la Soprintendenza e lo stesso Comando intendono eventualmente attuare stante la notizia del nuovo utilizzo della Chiesa quale location per live concert, aperitivo, discoteca, ecc.

Distinti saluti.

Alessandro prof. dott. Tamborini
San Marco – Venezia

lettere al giornale| 25/05/2016 | (Photo d’archive) | [cod chiemive]

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here