Lavoratori dello spettacolo: Cisl fa appello a loro sostegno

ultimo aggiornamento: 09/08/2020 ore 15:45

97

Arteven modalità di rimborso per stagione teatrale sospesa

La CISL e la FISTel CISL Veneto si sono attivati sin dall’inizio dell’emergenza Covid-19 per tutelare le lavoratrici e i lavoratori intermittenti e precari del mondo dello spettacolo che, in modo drammatico, hanno subito gli effetti del blocco dell’attività a causa della pandemia.

In tal senso abbiamo condiviso l’iniziativa della Regione Veneto dell’istituzione di un bonus di euro mille per questi lavoratori.


Denunciamo però che un vuoto normativo sta escludendo i lavoratori più fragili dalla possibilità di accedere ai bonus previsti dai vari decreti, ivi compreso quello della Regione Veneto. Infatti proprio in questi giorni l’INPS sta respingendo le domande di bonus avanzate dai lavoratori intermittenti dello spettacolo. Questa situazione va risolta con urgenza.

Chiediamo quindi con forza che questo vuoto normativo sia colmato e sollecitiamo un intervento immediato del Ministero del Lavoro che consenta di introdurre un correttivo già nel procedimento di conversione del c.d. “Decreto Agosto”.

Chiediamo alla Regione Veneto di sollecitare assieme a noi questo tipo di intervento e, in attesa delle modifiche normative necessarie a sbloccare la situazione generale, di garantire l’erogazione del bonus regionale di euro mille ai lavoratori intermittenti dello spettacolo.


Come CISL e FISTel CISL Veneto, riteniamo che l’unico limite all’erogazione dei bonus ai lavoratori intermittenti e ai lavoratori precari dello spettacolo debba essere l’aver già percepito il reddito di emergenza o aver ricevuto la totale copertura con il FIS, viceversa ci troveremmo ad assistere ad un paradosso perché proprio i lavoratori più fragili risulterebbero lasciati a loro stessi: un’ingiustizia sociale cui necessariamente occorre trovare un rimedio.

FISTel CISL Veneto FISTel CISL Veneto CISL Veneto

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here