13.2 C
Venezia
martedì 26 Ottobre 2021

Lampade design, il tocco di classe in più per la tua casa

HomedesignLampade design, il tocco di classe in più per la tua casa

Lampade design, il tocco di classe in più per la tua casa

Arredare una casa con gusto non basta per renderla accogliente e funzionale, occorre anche illuminarla bene per renderla ancora più bella. Con la giusta illuminazione gli ambienti sembrano più ampi e più curati, e i complementi d’arredo vengono valorizzati al meglio.
Non solo, si possono creare anche dei giochi di luce particolari per rendere gli spazi ancora più suggestivi. Per ottenere tutto questo la scelta migliore sono indubbiamente le lampade design, perfette per aggiungere un tocco di classe alla casa.
Queste lampade hanno la capacità di saper dosare la luce per creare atmosfera, grazie anche alla tecnologia Led che ha rivoluzionato il concetto di illuminazione e ha permesso di creare prodotti capaci di integrarsi totalmente negli spazi per cui sono stati progettati.
Le nuove soluzioni di lampade permettono di dare vita ad ambienti scenografici e di modulare le luci a seconda delle esigenze del momento e del contesto, ottenendo anche un considerevole risparmio energetico visto sono a basso consumo.

Perché scegliere lampade di design
Optare per lampade di design per arredare la casa è quanto di meglio ci possa essere per curare nei dettagli l’illuminazione degli ambienti domestici. Queste lampade sono così belle e interessanti che risultano esse stesse degli oggetti di arredo, per cui sono belle anche da ammirare.
Oltre che rendere il massimo dal lato estetico, si rivelano anche un ottimo acquisto in fatto di funzionalità, perché illuminano ogni punto della casa e non lasciano al buio alcun angolo. Questi oggetti preziosi e di gran classe consentono di rendere le stanze più piacevoli e più belle da abitare.

Materiali e forme delle lampade di design
Un ruolo importante nella scelta delle lampade di design lo svolgono i materiali. Uno dei più utilizzati è il metallo, che può essere acciaio, alluminio, ottone, e che assicura un forte impatto visivo. Le cromature possono essere diverse, oro, bronzo, nere, per garantire una migliore adattabilità agli ambienti classici e moderni.
Anche il vetro è largamente utilizzato per realizzare i diffusori, ideale per far filtrare e creare riflessi magici, ma anche il plexiglass, il policarbonato e altri materiali innovativi vengono plasmati secondo la creatività del designer per ottenere forme di lampade monumentali e scenografiche.
La perfezione delle linee e dei volumi e il design accattivante di queste lampade, permette di decorare gli ambienti creando un’atmosfera calda e accogliente.
La vasta gamma di forme e dimensioni, le combinazioni differenti nelle varie parti della struttura e i colori avvolgenti, sono i tratti distintivi delle lampade di design. Inconfondibili per originalità e ricercatezza, sono in grado di creare effetti spettacolari, che non passano inosservati.

Tipologie di lampade di design
La scelta fra le tipologie di lampade di design è ampia e bisogna tenere conto dello spazio a disposizione, del punto da illuminare, ma soprattutto bisogna optare per prodotti di illuminazione che siano in armonia con lo stile della casa. Se, ad esempio, gli arredi degli ambienti sono contemporanei, è più opportuno scegliere un’illuminazione di design moderna, mentre per gli arredi rustici o classici si possono scegliere lampade di design che interpretano al meglio lo stile tradizionale.
Esistono tantissime soluzioni per scegliere le lampade giuste, a cominciare dalle lampade a sospensione di design, che possono essere sfruttate per illuminare una zona particolare come il tavolo oppure un piano da lavoro.
Queste lampade sono ideali per illuminare l’ambiente alla perfezione e renderlo al tempo stesso intimo e accogliente. Una lampada a sospensione di design spesso diventa protagonista dello spazio in cui viene collocata e l’ampia gamma di modelli permette di scegliere da quelli minimal fino a quelli più elaborati.
Le lampade da parete di design sono indicate per illuminare svariati ambienti, come un corridoio o il bagno, ma sono ideali anche per essere integrate con il lampadario a sospensione per garantire una migliore illuminazione nella stanza, soprattutto se è abbastanza spaziosa.
Le lampade da terra di design, invece, sono perfette da collocare in un angolo per illuminare ambienti più ampi e mettere in risalto anche i punti meno valorizzati dello spazio. Questa tipologia di lampada è piuttosto versatile e coniuga al meglio funzionalità ed estetica, trasformandosi in un vero e proprio complemento d’arredo. In genere una lampada da terra di design dallo stile contemporaneo si inserisce perfettamente in qualsiasi stile e contesto.
Ottima scelta sono anche le lampade da tavolo design, adatte per i comodini o per l’angolo lettura da creare nel soggiorno. Dotate di una base e di un braccio, spesso regolabile, su cui è montato il paralume, possono essere posizionate anche sulla scrivania e fungono da illuminazione aggiuntiva. Una lampada da tavolo di design, se scelta con cura, può aggiungere un tocco di eleganza all’ambiente circostante.
Qualunque sia la tipologia lampada di design che sceglierai per adattarla agli ambienti della tua casa troverai senz’altro quella giusta per integrarsi alla perfezione con gli arredi presenti.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements