1.4 C
Venezia
martedì 19 Gennaio 2021

Il Lago dei Cigni: Ballet From Russia al Teatro Corso di Mestre sabato prossimo

Home Teatro Corso Mestre Il Lago dei Cigni: Ballet From Russia al Teatro Corso di Mestre sabato prossimo
sponsor

lago cigni ballet russia corso 311219

sponsor

Sabato 4 gennaio alle ore 21.00 al Teatro Corso di Mestre la compagnia Ballet From Russia si esibirà in una rappresentazione de Il Lago dei Cigni.

commercial

La Compagnia “Ballet from Russia” è stata fondata nel 1980 dal coreografo e solista del Teatro Bolshoi Stanislav Konstantinovich Vlasov, ed è attualmente diretta dall’étoile ed insegnante Ekaterina Shalyapina.

Esperta prima ballerina, più volte interprete dei ruoli principali nei più celebri balletti classici e vincitrice di numerosi riconoscimenti internazionali, Ekaterina Shalyapina ha saputo coniugare la sua indole artistica e il suo talento con il ruolo di leader che ha assunto all’interno della compagnia in virtù delle sue doti organizzative.

I suoi numerosi anni di esperienza nel campo dell’arte del balletto le hanno consentito di ampliare notevolmente il repertorio artistico della Compagnia e di arricchire il cast con professionisti di altissimo profilo ed esperti insegnanti.

All’atto della sua nascita, la Compagnia assunse il nome di “Moscow Chamber Ballet” per poi venire ribattezzata nel 1991 con l’attuale nome di “Ballet from Russia”.

Inizialmente, il corpo di ballo era stato concepito con lo scopo di divulgare l’arte della musica e della tradizione coreutica russa, sia classica che moderna, ma col tempo abbandona il progetto iniziale in favore di un repertorio di carattere accademico. Il fondatore della Compagnia, Stanislav Vlasov, incluse nel programma alcuni frammenti, atti e balletti del patrimonio classico.

Nel 1987, la Compagnia ha portato nuovamente alla luce uno dei balletti più conosciuti del coreografo Mikhail Fokin, “Bluebeard”, con le musiche di Jacques Offenbach. Nel 1962 aveva già messo in scena il balletto “The Firebird” sempre di Mikhail Fokin)

Durante la direzione di Vlasov, nel repertorio artistico erano presenti balletti come: “Firebird”, “ Parsley” “ Blue Beard”.

Al giorno d’oggi, invece, il repertorio si è espanso e include spettacoli di balletto classico come: “ Il Lago dei Cigni” , “ La bella addormentata” , “ Giselle” , “ Lo Schiaccianoci” , “ Cenerentola” , “ Don Chisciotte”.

Con ben 39 anni di esperienza, La Compagnia ha ottenuto fama sia in Russia che all’estero.

STORIA
Stanislav Konstantinovich Vlasov, fondatore della Compagnia “Ballet from Russia” nacque a Mosca il 1 ° agosto 1933. Ha intrapreso gli studi presso la celebre Scuola Coreografica di Mosca (conosciuta oggi come Accademia di Coreografia di Mosca) sotto la guida dell’ Artista Onorato dalla RSFSR Nikolai Tarasov. Dopo essersi laureato nel 1951, Vlasov entrò a far parte della Compagnia del Teatro Bolshoi, una delle migliori al mondo e dove , per ben 20 anni, ha interpretato i ruoli principali nei balletti “Walpurgis Night”, “The Flame of Paris”, “Romeo and Juliet”, “The Red Poppy”, “The Firebird”.

Maestro nell’arte del sollevamento delle ballerine, Vlasov fu partner artistico delle più grandi étolile del Bolshoi, tra cui Nina Sorokina, Raisa Struchkova, Marina Kondratieva, Lyudmila Vlasova, Lyudmila Bogomolova, Olga Lepeshinskaya ed Ekaterina Maximova.

Stanislav Konstantinovich collaborò poi con il coreografo Vladimir Varkovitsky (1916-1974): i loro primi lavori insieme furono “The Swan Princess” (per “Lyrical Song” di Pyotr Tchaikovsky, 1957), miniatura coreografica “Fly, Doves” (musiche di Isaac Dunaevsky, 1959) miniature coreografiche “Seasons”.

Più tardi, nel 1962, Vlasov portò nuovamente allo splendore il famoso balletto di Stravinsky, messo in scena dal coreografo russo Mikhail Fokin ,”Firebird”. Nello stesso anno, creò una serie di coreografie nel genere della danza duetto-acrobatica (la composizione “Based on Shadr’s scupltures”, sulla composizione musicale di Vano Muradeli).

Nel 1971, Vlasov prese parte alle riprese del balletto “Walpurgis Night” (diretto da Vladimir Grave), per la tv nazionale sovietica e, un anno dopo, entrò a far parte del laboratorio di danza Mosconcert, dove mise in scena la “Moonlight Sonata” di Lunwig van Beethoven, perfezionando la sua carriera di ballerino. Dal 1976, insieme alla ballerina nonché nuova partner e futura moglie, Lilia Sabitova, Vlasov iniziò a lavorare ai capolavori “The Sad Waltz” (musica di Jan Sibelius) e “Libertà o morte” (musiche di Maurice Legrand e Lalo Shifrin).

Nel 1980 fu direttore artistico della Compagnia Moscow Chamber Ballet sotto il Rosconcert (dal 1991 rinomitato Ballet from Russia).

Nel 1987 restaurò un altro balletto di Mikhail Fokin – “Bluebird” sulla musica di Jacques Offenbach. Nel 1990 Vlasov divenne il coreografo principale del Muscovy Ballet Theatre.

Il talento di Stanislav Vlasov come ballerino e coreografo è stato premiato molteplici volte in gare internazionali di balletto dove ha ottenuto importantissimi riconoscimenti, come le due medaglie d’oro dei III e IV World Festivals Of Youth and Students – di Berlino (1951) e di Mosca (1957).

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

Covid, ultime notizie e aggiornamentiVaccino obbligatorioConcorso Letterario

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...
sponsor

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

La Milano bene trema: abusi su modelle minorenni, tre manager della moda in manette

Abusi su modelle minorenni, una vittima, "eravamo carne da macello". Anche clienti facoltosi tra gli "incontri". La più giovane è del 2004, ha solo 17...

Baby Gang in tram, Sambo: “Dov’è finito il piano educativo?”. Lettere

Baby Gang in tram. (Riceviamo e pubblichiamo). Ieri è andato in scena l'ennesimo episodio di violenza ad opera di adolescenti. Gli adulti, in particolare quegli adulti che...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...
commercial

Operazione ‘Onda Lunga’: alberghi e appartamenti a Venezia con traffici dei ‘Permessi di Soggiorno’

Operazione 'Onda Lunga' della Divisione Anticrimine della Questura di Venezia: sequestri per oltre un milione di euro. Nella mattinata di oggi si è infatti svolta...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...

Mestre: all’esame di guida manda l’amico, tanto è nigeriano come lui

Mestre: all'esame di guida manda l'amico. Così un terzo si è sostituito al connazionale per sostenere l’esame teorico di guida. Ma è andata male...

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.