Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
10.9C
Venezia
lunedì 08 Marzo 2021
HomeCinemaL'abbiamo fatta grossa, Verdone e Albanese esilaranti nel nuovo film. Il video del backstage

L’abbiamo fatta grossa, Verdone e Albanese esilaranti nel nuovo film. Il video del backstage

L’abbiamo fatta grossa è il nuovo film di Carlo Verdone e Antonio Albanese che segue idealmente la strada segnata da Zalone per un cinema all’italiana intelligente e divertente. Un improbabile investigatore privato incontra un ancora più improbabile attore. Tra i due nasce un’associazione che li porterà a vivere situazioni paradossali e umoristiche con risvolti da film giallo.

Oltre ad una bella storia che si sviluppa, il film si arricchisce di quella magica alchimia nata tra i due attori comici sul set. Un valore aggiunto che non può essere creato o pianificato, ma nasce spontaneamente per un gioco di fattori come quando da una melodia in costruzione nasce una canzone indimenticabile.

L’abbiamo fatta grossa è anche l’incontro tra due comicità diverse, quella di Carlo Verdone e quella di Antonio Albanese, che si fondono perfettamente perché, come dice Verdone nel video: “Io ho capito i temi di Antonio, e Antonio ha capito i miei”. E i risultati di questa simbiosi si vedono in anteprima nel video del backstage che vi proponiamo qui sopra, dove si intuiscono i momenti di divertimento che si trasferiranno dagli addetti ai lavori agli spettatori.

Il film.
Antonio Albanese è Yuri Pelagatti, un attore di teatro che, traumatizzato dalla separazione, non riesce più a ricordare le battute in scena.
Carlo Verdone è Arturo Merlino, un investigatore squattrinato che vive a casa della vecchia zia vedova.
Yuri vuole le prove dell’infedeltà della ex moglie ed assume Arturo credendolo un super investigatore. Ma Arturo non ne fa una giusta!
I due per errore entrano in possesso di una misteriosa valigetta che contiene… 1 milione di euro che porterà ad una serie di guai divertentissimi e di rocambolesche avventure, fino ad un finale imprevedibile.

Paolo Pradolin
22/01/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...
spot
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...
spot