9.1 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

La Voce di Venezia diventa TV

HomeNotizie Venezia e MestreLa Voce di Venezia diventa TV
la notizia dopo la pubblicità

cartello vdv tv

Per il decimo compleanno La Voce di Venezia si fa un grande regalo: la web tv.
E’ imminente, infatti, il lancio del nuovo canale televisivo tematico del nostro giornale che potrà raggiungere tutti nel mondo attraverso internet.

Avremo il piacere di trasmettere in diretta incontri pubblici, conferenze stampa, premiazioni, presentazioni, convegni e qualsiasi cosa in genere possa interessare il nostro pubblico in quanto collegato alla città, se chi organizza l’evento avrà piacere della trasmissione.

Il pubblico avrà il piacere di guardare (se lo vorrà) l’evento ovunque si trova, attraverso la televisione (smart tv), il computer, un notebook portatile, un tablet, l’Ipad o il telefonino smartphone, da casa o in viaggio, perchè no.

L’avventura sta nascendo, non sappiamo ancora come andrà. Quello di cui siamo sicuri, però, è che Venezia, nonostante l’immagine e i tempi che corrono, è viva grazie a iniziative culturali e sociali di persone, gruppi, comitati, ecc.
Perchè non mostrarle per tv?

Stay tuned

Mattia Cagalli

La Voce di Venezia TV – VAI ALLE PROVE TECNICHE DI TRASMISSIONE
la voce di venezia tv in onda ora

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

6 persone hanno commentato. La discussione è aperta...

  1. Complimenti e’ sicuramente una bella cosa , avremo modo di risentrici in occasione di qualche evento musicale che vedrà protagoniste le mie figlie Emma e Virginia a presto.

  2. Il 17 Aprile a Spinea nel teatro bersaglieri si terrà Show di Primavera . Uno spettacolo di musica e balli . Se vi può interessare saremmo felici di farci TRASMETTERE da voi .
    Grazie

  3. Complimenti! Le nuove iniziative devono essere accompagnate dal coraggio di chi le intraprende e dal sostegno di tutti!!!

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“No al vaccino perché…”. Parla l’infermiere di Rianimazione: “Ecco le mie ragioni”

Troppo spesso si entra nel merito dei giudizi sul perché una percentuale di operatori sanitari rifiuti il vaccino anti-covid (non tutti i vaccini, si badi bene, essi non sono no-vax). Ecco le loro motivazioni espresse da un 'addetto ai lavori'. Gli si deve, quantomeno, l'opportuna libertà di parola, che tutti gli altri dovrebbero quantomeno fronteggiare con disponibilità all'ascolto. Questo significa essere informati.

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Lettere

In merito alla "lettera al giornale":  “Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...

La manifestazione di Venezia contro il vaccino: siringhe come carri armati

La difesa ferrea delle proprie convinzioni, ha scatenato gli oltre mille manifestanti contrari al vaccino e alla certificazione verde e li ha trasformati in oratori e attori impegnati a interpretare un copione pieno di riferimenti storici e di accenti letterari e...

Con l’addio alle Suore Imeldine la mia Salizada San Canciano non esiste più

(Seguito dell'articolo "La Venezia perduta. Le Suore Imeldine e la scuola a San Canciano che non esistono più") L’uscita da scuola. La fine delle lezioni, come l’inizio, era un altro rito. Si correva fuori, in un Campo San Canciano affollato di genitori, cercando con...

Lettere. Nuova legge sugli alloggi pubblici, Zaia tratta i veneti peggio delle altre regioni leghiste

NUOVA LEGGE ALLOGGI PUBBLICI: TANTA PROPAGANDA SULL’AUTONOMIA, MA PROPRIO IL POPOLO VENETO E’ TRATTATO DALLA REGIONE DI ZAIA PEGGIO DELLA LOMBARDIA! I VENETI “FIGLI DI UN NORD MINORE”?

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...