spot_img
spot_img
spot_img
9.5 C
Venezia
mercoledì 20 Ottobre 2021

La statua della Madonna di Loreto accolta all’aeroporto di Venezia

HomeCelebrazioni e ricorrenzeLa statua della Madonna di Loreto accolta all'aeroporto di Venezia

È arrivata nel pomeriggio di oggi, giovedì 30 settembre, all’aeroporto “Marco Polo”, a Tessera, la statua della Madonna di Loreto per la tappa veneziana del Giubileo Lauretano.
L’iniziativa rientra nell’ambito dei festeggiamenti del centenario della proclamazione della Madonna a patrona degli aviatori, che ha visto la partenza di un pellegrinaggio l’8 dicembre 2019 dallo scalo aeroportuale di Ancona, che si chiuderà a Trieste il prossimo 11 ottobre.
A Venezia la statua è stata accolta dal patriarca Francesco Moraglia e dai vertici del Gruppo Save, alla presenza di fedeli e lavoratori aeroportuali.
A rappresentare l’Amministrazione comunale è intervenuta l’assessore alla Promozione del territorio.
Dopo l’arrivo della statua, il patriarca Moraglia ha celebrato la santa messa al piano terra del terminal passeggeri, alla presenza delle autorità e degli operatori aeroportuali.

La statua resterà a Tessera fino a all’11 ottobre e sarà esposta nell’area partenze, vicino alla zona controlli dello scalo veneziano.
Il Giubileo Lauretano è stato concesso da Papa Francesco e prevede che la statua raffigurante la Madonna di Loreto visiti e sia esposta per alcuni giorni in tutti gli scali italiani, secondo un programma organizzato da Enac, Assaeroporti, Alitalia, gli aeroporti italiani, il Coordinamento Nazionale per la Pastorale dell’Aviazione Civile della Conferenza Episcopale Italiana e l’Aero Club Italia.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements