3.8 C
Venezia
sabato 04 Dicembre 2021

La ‘sbandata’ della nave in Riva 7 Martiri: indagato il comandante della Costa Deliziosa

HomeGrandi Navi a VeneziaLa 'sbandata' della nave in Riva 7 Martiri: indagato il comandante della Costa Deliziosa
la notizia dopo la pubblicità

La 'sbandata' della nave in Riva 7 Martiri: indagato il comandante della Costa Deliziosa

La ‘sbandata’ della nave a Venezia del 7 luglio aveva gettato sull’opinione pubblica un alone di possibile fragilità del sistema crocieristico dei colossi del mare che impattano sulla fragilità della laguna di Venezia, in particolare nel Bacino San Marco e nel Canale della Giudecca.

Nel particolare, la sbandata – che a molti è parsa una reale situazione di emergenza dato l’allarme con segnale acustico della nave che è suonato ben oltre il minuto ininterrottamente mentre la prua puntava verso riva e per il fatto che la nave pareva senza controllo – ha ricordato a tutti l’incidente del 2 giugno della MSC Opera che per un’avaria è andata in collisione contro una banchina della Marittima travolgendo un battello con persone a bordo.

Due “incidenti” che potevano trasformarsi in tragedie, per questo la Procura ha deciso di indagare.

La notizia di oggi è che arriva il nome del primo indagato. Si tratta del comandante della nave che ha lasciato il Porto la sera del 7 luglio durante quello che è stato definito un vero e proprio nubifragio.
Il comandante è iscritto nel registro degli indagati con ipotesi di reato di “pericolo di naufragio colposo”.

Il pm titolare delle indagini, Andrea Petroni, ha anche provveduto a far sequestrare la scatola nera della Costa deliziosa, il dispositivo – che non si può modificare – che registra tutti i dati durante la navigazione, comprese le comunicazioni tra rimorchiatori, Capitaneria di Porto e comando della nave.

Le indagini sono svolte dalla Guardia di Finanza – Nucleo navale.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Pensioni, novità in vista: Quota 41, Lavoratori fragili e Opzione donna

Pensioni: novità all'orizzonte in campo previdenziale. Tanta la carne al fuoco con una nuova "faccia" per l' Ape social e una nuova "Quota 41", ma non per tutti, e una certezza: si va verso la proroga per l' Opzione donna.

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

“Vi invidio colleghi sospesi, passerete Natale a casa”: la lettera di una dottoressa in prima linea. Di Andreina Corso

Lettera di una dottoressa che combatte il Covid in prima linea ai colleghi sospesi: "Passerete Natale con i cari e poi tornerete al lavoro"

“Venezia ‘Non è ecologica’, si può tranquillamente morire di smog”. Di Michele De Col (*)

Ancora una volta Venezia viene estromessa da qualunque provvedimento contro lo smog : natanti e navi possono continuare ad inquinare nonostante i valori ambientali siano spesso peggiori della terraferma! Chi tutela la salute di veneziani e ospiti in centro storico? Nessuno !

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...