Whitney Houston, sua madre, fu ritrovata senza vita nella vasca dell’Hilton Hotel di Beverly Hills l’11 febbraio 2012 per eccesso di tranquillanti

La figlia di Whitney Houston è stata ricoverata in ospedale e in molti hanno pensato se non vi sia un destino crudele e beffardo che si ripropone.
Bobbi Kristina, questo il nome della figlia di Whitney Houston e Bobby Brown, 21 anni, è stata ricoverata d’urgenza dopo che il marito Nick Gordon l’ha ritrovata priva di sensi nella vasca da bagno della loro abitazione a Roswell, in Georgia.

Bobbi Kristina (nella foto con Whitney Houston) secondo la prima versione, sarebbe stata in stato di incoscienza e il marito avrebbe provato a rianimarla senza riuscirci.
La polizia di Atlanta ha aperto un’indagine sul caso, anche perchè le circostanze paiono far pensare ad un’overdose da farmaci.

Whitney Houston, sua madre, fu ritrovata senza vita nella vasca dell’Hilton Hotel di Beverly Hills l’11 febbraio 2012 per eccesso di tranquillanti.

Laura Beggiora

[01/02/2015]

Riproduzione vietata

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here