17.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Kit natalizio per tutelare il potere d’acquisto.

HomeVenezia cittàKit natalizio per tutelare il potere d’acquisto.
frutta.jpg
La crisi, piaccia o no, c'e' e si fa sentire.
Tra le iniziative varate dagli organi istituzionali, ne va segnalata una del Comune di Venezia tesa a venire incontro alle famiglie in uno dei momenti più dispendiosi per loro, quello di Natale.
Si tratta di un kit natalizio studiato per fronteggiare la crisi economica e salvaguardare il potere d’acquisto delle famiglie.

L’iniziativa, che è stata promossa dal Comune e coordinata dall' Assessorato alla Tutela dei consumatori, viene realizzata grazie al contributo di Cia (Confederazione italiana agricoltori), Coldiretti, Mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Via Torino e Consorzio Ortofrutticolo Tronchetto.
Si parte martedì 16 dicembre al Campazzo Tre Ponti a Venezia, in cui Cia e Coldiretti, dalle ore 9 alle 13, proporranno kit di frutta e verdura e altri generi di produzione locale come miele, marmellate, vini, salumi, piante .... a prezzi fissi e alquanto contenuti; si replica martedì 23 dicembre nella piazzetta Coin a Mestre, con lo stesso orario.
Da lunedì 15 dicembre a sabato 20 dicembre, dalle ore 8.30 alle 10.30, al Mercato all'ingrosso di Via Torino si potranno trovare cassette di arance e mele con prezzi aggiornati giornalmente.
Infine, da venerdì 19 a mercoledì 24 dicembre (con esclusione di domenica 21 dicembre), dalle ore 8.30 alle ore 10 al Consorzio ortofrutticolo Tronchetto saranno acquistabili frutta e verdura in cassette intere a prezzi stabiliti per tutto il periodo proposto.

Giorgia Pradolin

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.